Cruze Italia Forum

il primo forum italiano completamente dedicato alla Chevrolet CRUZE. Il forum é gestito completamente dagli utenti e non ha alcun collegamento con le politiche commerciali/aziendali della casa madre e della Chevrolet Italia. Forum creato l' 11-07-2009


    "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Condividere
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Gio 08 Mar 2012, 22:11

    ciao a tutti ,
    come da titolo , vorrei "aproffitare" di questo "spazio" per ricordare che Due dei Nostri Soldati italiani, sono prigionieri in India .
    Spero e mi auguro che lo Stato Italiano , faccia il possibile e l'impossibile , per farli tornare a casa , dalle Loro Famiglie.
    Ciao Massimiliano , ciao Salvatore
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Edit : per chi volesse farlo ,può mandare una e-mail al Governo Italiano , vi linko l'indirizzo :
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    cap. mag. par. in congedo massaiu giampietro [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    Ultima modifica di pedro67 il Ven 09 Mar 2012, 17:11, modificato 1 volta
    avatar
    Mekkk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Mekkk il Gio 08 Mar 2012, 22:31

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ciao a tutti ,
    come da titolo , vorrei "aproffitare" di questo "spazio" per ricordare che Due dei Nostri Soldati italiani, sono prigionieri in India .
    Spero e mi auguro che lo Stato Italiano , faccia il possibile e l'impossibile , per farli tornare a casa , dalle Loro Famiglie.
    Ciao Massimiliano , ciao Salvatore
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    cap. mag. par. in congedo massaiu giampietro [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Mi unisco volentieri al pensiero dell'amico pedro...

    ...... che fermino i delinquenti non i difensori furiosi11

    ... onore ai nostri difensori, sono loro alleati


    :silent: :silent: :silent:



    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Gio 08 Mar 2012, 23:12

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    Mi unisco volentieri al pensiero dell'amico pedro... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    ...... che fermino i delinquenti non i difensori [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    ... onore ai nostri difensori, sono loro alleati [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    :silent: :silent: :silent:




    Pienamente d'accordo: che fermino i delinquenti, non i difensori!

    Dubito che siano stati i Marò a sparare ai pescatori.. e anche se fossero stati loro, per sparargli di sicuro questi non erano li di passaggio a fare i bravi ragazzi!
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da quixo il Ven 09 Mar 2012, 07:53

    Mi associo.....gli Indiani stanno facendo gli "indiani" di fronte a tutti i trattati internazionali, i nostri soldati erano in acque internazionali e quindi la giurisdizione è solo Italiana e solo l'Italia può giudicarli, inoltre godono dell'immunità e vanno subito rilasciati.
    Ricordate la tragedia del Cermis ?


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    avatar
    c3h5no33
    Super Moderatore
    Super Moderatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da c3h5no33 il Ven 09 Mar 2012, 08:24

    ...ultimamente gli organi di informazione non parlano di altro, dimenticandosi già della tragedia della Concordia (l'opinione pubblica è veramente qualcosa di assurdo)...

    quoto tutti amici miei...

    ...ricordare per non dimenticare...

    quoto tutti voi amici miei...


    _________________
    ...un conto è essere possessori di una Cruze ed un conto è essere Cruzisti...
    ...essere cruzisti è un diritto di tutti ma riuscirci un merito di pochi...

    972° iscritto

    Amico certificato di: TUTTI!!!!

    Volete i gadget del forum???

    ecco qui le info
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



    ANCHE QUEST'ANNO TANTI RADUNI, CHE ASPETTI AD ISCRIVERTI???
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    sponsor: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Ven 09 Mar 2012, 10:31

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Mi associo.....gli Indiani stanno facendo gli "indiani" di fronte a tutti i trattati internazionali, i nostri soldati erano in acque internazionali e quindi la giurisdizione è solo Italiana e solo l'Italia può giudicarli, inoltre godono dell'immunità e vanno subito rilasciati.

    robecc
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da robecc il Ven 09 Mar 2012, 14:24

    Mi associo all'augurio e alla speranza degli amici sopra... che possano ritornare presto dalle loro famiglie...
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Ven 09 Mar 2012, 17:20

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Mi associo all'augurio e alla speranza degli amici sopra... che possano ritornare presto dalle loro famiglie...

    Anch'io mi auguro un rapido ritorno, anche se la situazione mi sembra abbastanza complicata.
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Mar 11 Set 2012, 13:58

    Questa lunga odissea sembra non finire piu'!!!!!!!!!!!!!!
    UN CALOROSO Grazie ai nostri politici!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Mer 03 Ott 2012, 23:57

    Sono passati dei mesi... troppi..
    Ma il Governo italiano ,non si Vergogna?
    Ma è mai possibile che uno Stato come l'Italia , non riesca a far valere la sua Autorità? Mad
    Penso alle loro famiglie , che non sanno più nulla , o quasi...
    ormai neanche più i giornali e telegiornali ne parlano...
    Come ex servitore dello stato , e oggi come cittadino "semplice" sono veramente indignato.
    Riportiamoli a CASA !
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    c3h5no33
    Super Moderatore
    Super Moderatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da c3h5no33 il Gio 04 Ott 2012, 07:55

    Semplicemente ed indignatamente:
    Quoto...


    _________________
    ...un conto è essere possessori di una Cruze ed un conto è essere Cruzisti...
    ...essere cruzisti è un diritto di tutti ma riuscirci un merito di pochi...

    972° iscritto

    Amico certificato di: TUTTI!!!!

    Volete i gadget del forum???

    ecco qui le info
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



    ANCHE QUEST'ANNO TANTI RADUNI, CHE ASPETTI AD ISCRIVERTI???
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    sponsor: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Gio 04 Ott 2012, 08:44

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:..
    Ma il Governo italiano ,non si Vergogna?

    e perchè dovrebbero?????
    Non si vergognano per avere rubato, imbrogliato e aver portato un paese quasi alla rovina!
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Ma è mai possibile che uno Stato come l'Italia , non riesca a far valere la sua Autorità? Mad
    Penso alle loro famiglie , che non sanno più nulla , o quasi...
    ormai neanche più i giornali e telegiornali ne parlano...

    Questa è secondo me la vera vergogna!
    Non fa più notizia, perciò chi se ne frega!!

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Come ex servitore dello stato , e oggi come cittadino "semplice" sono veramente indignato.
    Riportiamoli a CASA !
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Io non sono indignato... di più!

    E la cosa che più mi fa inca..are, è che alle prossime elezioni si presentano le stesse facce di "bronzo" (senza eccezione, destra o sinistra che sia) dicendo che loro sono il cambiamento e loro sono la forza nuova che dovrebbbe portare il paese fuori dalla rovina.
    Riportiamo i ragazzi a casa, e mandiamo a casa questi che ci governano!

    (N.B. io non ce l'ho con monti, che bene o male sta "raddrizzando" la barca. è stato messo li per fare quello che sta facendo. Ricordatevi sempre che chi deve approvare tutto è il parlamento, e li stanno sempre quei bravi ragazzi che hanno colpa dell'attuale situazione!!!! Se si vara un provvedimento contro loro, ovvio che lo bocciano, se si va in a noi, lo approvano, tanto cosa cambia a loro!)
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BaF il Gio 04 Ott 2012, 09:14

    La vicenda e' molto complicata e, probabilmente, sta seguendo il suo corso "normale".
    E' solo la stampa che non se ne occupa piu', se non quando ci sono novità di un qualche rilievo.
    Ed anche questo e' piuttosto normale.
    Se da una udienza e l'altra passano dei mesi (e da noi sucede di peggio).... in quei mesi non e' che ci sia molto da raccontare.
    Pero' non credo che siano abbandonati. Sono sotto processo in uno stato sovrano che sta applicando le sue leggi.
    Non si puo' fare molto altro, nelle more del processo, che rappresentarli e difenderli con forza fino ad ottenere una giusta sentenza.
    Solo dopo, se la sentenza sarà insoddisfacente, si potranno percorrere altre vie.
    Non prima. Sarebe dannosissimo sia per l'aspetto strettamente giudiziale che sotto quello dell'opinione pubblica.

    A prescindere da torti o ragioni (che si faranno valere in giudizio) come la pensereste se uno straniero sotto processo in Italia
    per un reato contestatogli in modo formalmente corretto, e che stesse seguendo il normale iter previsto dalla legge italiana, venisse
    rilasciato e rimpatriato semplicemente perche' il suo paese d'origine lo richiede?

    In questa fase si puo' pretendere che i nosti ragazzi siano trattati in modo corretto e dignitoso (e sembra proprio che sia cosi', addirittura sono "detenuti" in una struttura diversa dal carcere), che il diritto alla difesa sia garantito (ed e' cosi') e che il processo sia svolto regolarmente (e pare che sia così)

    Non si puo' far altro, al momento, che assisterli (legalmente, moralmente e materialmente) ed attendere al fine del processo e la sentenza.

    Solo dopo si potranno fare valutazioni di tipo diverso.


    _________________
    Ciao
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da quixo il Gio 04 Ott 2012, 09:30

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    .............
    Sono sotto processo in uno stato sovrano che sta applicando le sue leggi.
    Non si puo' fare molto altro, nelle more del processo, che rappresentarli e difenderli con forza fino ad ottenere una giusta sentenza.
    ................

    A prescindere da torti o ragioni (che si faranno valere in giudizio) come la pensereste se uno straniero sotto processo in Italia
    per un reato contestatogli in modo formalmente corretto, e che stesse seguendo il normale iter previsto dalla legge italiana, venisse
    rilasciato e rimpatriato semplicemente perche' il suo paese d'origine lo richiede?


    Diciamo che non è proprio così, il presunto reato è avvenuto in acque internazionali e secondo i trattati internazionali sottoscritti anche dall'India, la giurisdizione è Italiana e quindi andavano processati in Italia e non in India.
    Questo è il nocciolo della questione ed è ben diverso da quel che sotieni......


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BaF il Gio 04 Ott 2012, 09:52

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Diciamo che non è proprio così, il presunto reato è avvenuto in acque internazionali e secondo i trattati internazionali sottoscritti anche dall'India, la giurisdizione è Italiana e quindi andavano processati in Italia e non in India.
    Questo è il nocciolo della questione ed è ben diverso da quel che sotieni......

    No quixo.

    Noi sosteniamo, in primis, che il reato non c'e' stato. E che quindi, addirittura, non avrebbero dovuto essere processati.
    Solo in seconda battuta sosteniamo che, nel caso ci fosse stato, sarebbe comunque avvenuto in acque internazionali. E quindi fuori dalla giurisdizione indiana.

    Gli indiano sostengono l'opposto.

    Il problema e' che la nave *sarebbe dovuta rimanere in acque internazionali* e invece e' entrata in porto ed i fucilieri si sono "lasciati" arrestare.

    Ora siamo al punto che che c'e' un processo in corso in cui noi sosteniamo quanto sopra. Gli indiani sostengono altro.
    Siamo li per dimostrare che hanno torto e noi ragione.

    E' cosi' che funziona un processo, c'e' poco da fare.

    Questo processo deve avere il suo corso. Ed e' probabile che le nostre ragioni saranno accolte.

    Se non fosse ci saranno altre strade da percorrere. Anche con l'appoggio delle Nazioni Unite.

    Avremmo potuto farlo prima.... se fossimo rimasti in acque internazionali e non fossimo sbarcati....
    ma le cose sono andate diversamente.
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Gio 04 Ott 2012, 09:53

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Non si puo' fare molto altro, nelle more del processo, che rappresentarli e difenderli con forza fino ad ottenere una giusta sentenza.
    Solo dopo, se la sentenza sarà insoddisfacente, si potranno percorrere altre vie.
    Non prima. Sarebe dannosissimo sia per l'aspetto strettamente giudiziale che sotto quello dell'opinione pubblica.

    A prescindere da torti o ragioni (che si faranno valere in giudizio) come la pensereste se uno straniero sotto processo in Italia
    per un reato contestatogli in modo formalmente corretto, e che stesse seguendo il normale iter previsto dalla legge italiana, venisse
    rilasciato e rimpatriato semplicemente perche' il suo paese d'origine lo richiede?

    In questa fase si puo' pretendere che i nosti ragazzi siano trattati in modo corretto e dignitoso (e sembra proprio che sia cosi', addirittura sono "detenuti" in una struttura diversa dal carcere), che il diritto alla difesa sia garantito (ed e' cosi') e che il processo sia svolto regolarmente (e pare che sia così)

    Non si puo' far altro, al momento, che assisterli (legalmente, moralmente e materialmente) ed attendere al fine del processo e la sentenza.

    Solo dopo si potranno fare valutazioni di tipo diverso.

    Ricordo quello che successe con i piloti americani sottratti alla giustizia dopo aver causato il disastro della funivia del Cermis. In quel caso tutti ci indignammo.

    Ha ragione BaF, dobbiamo sostenerli in tutti i modi e attendere la fine del processo. Magari si può fare pressione affinchè venga fatto subito e con tutte le garanzie. Certo che, in India, il sistema giudiziario è corrotto, così come da noi vige, da parte di chi dovrebbe rappresentarci, una inettitudine senza paragoni.

    Per ora limitiamoci a sperare in bene e che tutto si risolva presto.
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Gio 04 Ott 2012, 11:31

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    Ricordo quello che successe con i piloti americani sottratti alla giustizia dopo aver causato il disastro della funivia del Cermis. In quel caso tutti ci indignammo.

    Ha ragione BaF, dobbiamo sostenerli in tutti i modi e attendere la fine del processo. Magari si può fare pressione affinchè venga fatto subito e con tutte le garanzie. Certo che, in India, il sistema giudiziario è corrotto, così come da noi vige, da parte di chi dovrebbe rappresentarci, una inettitudine senza paragoni.

    Per ora limitiamoci a sperare in bene e che tutto si risolva presto.

    I piloti americani hanno tranciato i cavi della funivia per una bravata.
    Hanno commesso il fatto in territorio italiano.

    I fucilieri si presume che hanno sparato a dei pescatori inermi scambiandoli per pirati che attaccavano la nave (almeno secondo le autorità indiane), ed il tutto si svolse in acque internazionali, dove vige la giurisdizione della nave battente bandiera.
    Le autorità indiane (stando a quel che ho letto) hanno con uno stratagemma chiesto l'approdo in un porto indiano. successivamente i fucilieri hanno acconsentito all'arresto.... ma non potevano fare altro!

    I punti fermi sono che se devono essere processati, deve essere fatto da un tribunale italiano!..

    Le domande sono:

    Perchè la nave ha attraccato ?

    Se è stato una decisione del capitano, cosa gli deve succedere?

    Perchè l'India ha insistito tanto sulla faccenda quando il fatto è accaduto palesemente in acque internazionali?

    Perchè l'Italia non ha battuto i pugni sul tavolo (come hanno fatto allora gli americani) e ha preteso che gli venissero consegnati i fucilieri per farli processare in Italia?


    Ora dobbiamo giustamente aspettare l'iter del processo.
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Gio 04 Ott 2012, 11:39

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    I fucilieri si presume che hanno sparato a dei pescatori inermi scambiandoli per pirati che attaccavano la nave (almeno secondo le autorità indiane), ed il tutto si svolse in acque internazionali, dove vige la giurisdizione della nave battente bandiera.

    I punti fermi sono che se devono essere processati, deve essere fatto da un tribunale italiano!..

    Le domande sono:

    Perchè la nave ha attraccato ?

    Se è stato una decisione del capitano, cosa gli deve succedere?

    Perchè l'India ha insistito tanto sulla faccenda quando il fatto è accaduto palesemente in acque internazionali?

    Perchè l'Italia non ha battuto i pugni sul tavolo (come hanno fatto allora gli americani) e ha preteso che gli venissero consegnati i fucilieri per farli processare in Italia?


    Ora dobbiamo giustamente aspettare l'iter del processo.

    Condivido quanto hai scritto. Evidentemente l'Italia non ha fatto tutto il possibile, nelle sedi appropriate, per risolvere la questione. E' sempre colpa dell'inettitudine di chi ci governa.
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BaF il Gio 04 Ott 2012, 12:49

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Perchè l'Italia non ha battuto i pugni sul tavolo (come hanno fatto allora gli americani) e ha preteso che gli venissero consegnati i fucilieri per farli processare in Italia?

    Per due motivi, uno conseguenza dell'altro:

    Non aveva la "forza" di farlo: il "pugno" dell'Italia e' infinitamente piccolo in confronto alla dimensione e solidità del "tavolo" indiano.
    Inutile negarlo. Non abbiamo la forza economica o il peso politico per fare la voce grossa con l'India. E tanto meno quello militare (ipotesi comunque nemmeno da prendere in considerazione)

    Ne discende che facendo la voc grossa avremmo fatto la figura dei pirla a livello planetario rendendo i rapporti diplomatici tesi al punto che l'India avrebbe potuto reagire in senso diametralmente opposto irrigidendosi sulle sue posizioni ed uscendosene magari con una condanna esemplare (dal loro punto di vista).

    Pero'.... quello che non avremmo potuto fare allora potremmo farlo sotto "il cappello" delle Nazioni Unite, se ci sarà da fare pressioni o rimostranze in caso di esito infausto del processo.

    Scontentare l'Italia, per l'India, sarebbe una ben piccola seccatura.
    Mettersi in contrasto con le Nazioni Unite, dove l'Italia potrebbe cercare di far valere le proprie ragioni, sarebbe tutt'altra storia.

    Ma, come dicevo, per poter eventualmente affrontare la questione in quelle sedi occorre che che il processo abbia il suo naturale epilogo.
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Gio 04 Ott 2012, 23:13

    Anche a dei soldati Americani e' successo ultimamente un fatto analogo sempre sulla pirateria navale... e sapete cosa hanno detto i capi della difesa americana? "Ci dispiace moltissimo per l'accaduto ma i nostri marines li riportiamo nel nostro paese e se ci sarà un processo..saranno giudicati a casa nostra!!!! Punto!!!! Ecco come ci si comporta....e non aggiungo altro perche queste cose mi fanno bollire il sangue!!!Forse anche perche ho mio figlio che è militare nell'Esercito Italiano ed è tornato da poco dall'Afghanistan!!! E ne sento di tutti i colori!!! e dico sempre tutto questo....grazie ai nostri politici, che non valgono niente ne come uomini ne come politici... e mi assumo la responsabilita' di quello che dico!!!!! E poi sento dire cose come" Questi militari vanno in missione e lo fanno solamente per i soldi" sicuramente ci sarà anche qualcuno che lo fa con questo scopo, ma vi assicuro che sono pochissimi... perche non avete idea di cosa vuol dire andare in GUERRA!! No missione di pace come dicono i nostri politici e poi ci sono militari che hanno degli incarichi Speciali che neanche immaginate e che ogni giorno rischiano di non tornare a casa...come e' successo a molti colleghi di mio figlio..Potrei scrivere per giorni interi....ma mi fermo qui e ringrazio il Signore che è ritornato sano e salvo!!! Scusate il mio sfogo personale! Un saluto a tutti..
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Ven 05 Ott 2012, 17:01

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:... perché non avete idea di cosa vuol dire andare in GUERRA!! No missione di pace come dicono i nostri politici e poi ci sono militari che hanno degli incarichi Speciali che neanche immaginate e che ogni giorno rischiano di non tornare a casa...come e' successo a molti colleghi di mio figlio..Potrei scrivere per giorni interi....ma mi fermo qui e ringrazio il Signore che è ritornato sano e salvo!!! Scusate il mio sfogo personale! Un saluto a tutti..

    Ciao Predator, capisco il tuo affetto di padre e immagino le preoccupazione che hai dovuto passare.

    Per quanto riguarda il comportamento tenuto dagli americani per i loro marines, è tutto molto chiaro. Loro sono una grande potenza ed hanno politici ed ambasciatori che, in qualunque caso, si fanno rispettare.
    Cosa possiamo aspettarci, invece, da quelli che ci givernano? Ormai sappiamo che pensano solo a farsi gli affari loro (nel vero senso della parola).
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Ven 05 Ott 2012, 22:27

    ciao a tutti Wink
    come prima cosa , volevo "portare" i miei saluti personali a Predator e a suo Figlio , Bentornato a casa sunny .

    E quoto su come hanno gestito la situazione gli americani.
    Ancora non capisco come il capitano della nave ,abbia potuto attraccare , dopo tutto il casino che era successo... eri in acque internazionali? bene , ci devi rimanere , eventualmente chiamare l'Italia , spiegare l'accadutto , e decidere il da farsi.
    Questo suo comportamento da "pivello" diciamo così , ha complicato la situazione ,in peggio purtroppo.
    Quella nave , doveva rimanere ferma lì, punto e basta.
    Mandiamo i nostri migliori soldati, a proteggere queste navi , e chi le guida? il "fratello" di schettino Mad ..
    Mi dispiace ,e se qualcuno si è offeso , me ne scuso , ma la penso così..
    e non parlo poi dei nostri politici.. altrimenti mi dovrei bannare...

    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Sab 06 Ott 2012, 21:38

    Un grazie e un saluto a pedro67 e sebasann.. Speriamo solamente che questa lunga agonia per i nostri 2 fucilieri finisca presto!!! E che possano riabbracciare i loro cari!!!
    avatar
    ergatto
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da ergatto il Sab 06 Ott 2012, 22:08

    Voglio anche io esprimere la mia solidarieta' ai nostri Leoni prigionieri in India.
    Quoto le opinioni precedenti riguardo all'attracco della nave (assurdo!).
    Riguardo il paragone con il Cermis mi pare di ricordare che Italia e USA hanno degli accordi bilaterali a riguardo della giurisdizione dei militari e che gli americani ne hanno semplicemente preteso l'applicazione.
    Come diceva BaF adesso disogna solo aspettare il naturale svolgimento del processo, ma questo non significa che non possiamo essere vicino ai maro'.
    A Predator mando un caloroso abbraccio e dico di essere orgoglioso del suo "ragazzo" (ormai e' un uomo).
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Dom 07 Ott 2012, 16:55

    Hai perfettamente ragione ergatto!! Il mio ragazzo e' un uomo di 26 anni..anche se per noi genitori restano sempre ragazzi!
    avatar
    c3h5no33
    Super Moderatore
    Super Moderatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da c3h5no33 il Dom 07 Ott 2012, 18:12

    Quoto tutto il quotabile...
    Mi limito solo a questo perché se "partissi" a scrivere, oltre ad occupare una marea di spazio, rischiare di dovermi bannare e rischiare anche qualcosa sul penale (ricordiamoci che purtroppo la privacy e la libertà di parola, in Italia, non esiste)...

    Inoltre quoto ergatto...
    Predator, un bentornato a casa a tuo Figlio, portargli i saluti del nostro Forum (guarda la foto in homepage) e di lui sii orgoglioso!!!!


    _________________
    ...un conto è essere possessori di una Cruze ed un conto è essere Cruzisti...
    ...essere cruzisti è un diritto di tutti ma riuscirci un merito di pochi...

    972° iscritto

    Amico certificato di: TUTTI!!!!

    Volete i gadget del forum???

    ecco qui le info
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



    ANCHE QUEST'ANNO TANTI RADUNI, CHE ASPETTI AD ISCRIVERTI???
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    sponsor: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    robecc
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da robecc il Lun 08 Ott 2012, 06:26

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:[...]Inoltre quoto ergatto...
    Predator, un bentornato a casa a tuo Figlio, portargli i saluti del nostro Forum (guarda la foto in homepage) e di lui sii orgoglioso!!!!
    Non ho seguito tutta la vicenda, ma mi associo alle parole di Nitro e degli altri amici sopra riguardo al rientro a casa di tuo figlio, Predator! Wink

    hands49
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Lun 08 Ott 2012, 16:51

    Grazie robecc!! Smile
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Mer 17 Ott 2012, 23:09

    ..incredibile...
    Per notivi di "ferie" è stato ulteriormente rinviato la sentenza per i due marò italiani..
    Da non credere...
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    Coraggio Ragazzi

    robecc
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da robecc il Gio 18 Ott 2012, 07:30

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:..incredibile...
    Per notivi di "ferie" è stato ulteriormente rinviato la sentenza per i due marò italiani..
    Da non credere...
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    Coraggio Ragazzi
    Non conosco affatto l'India nè il suo ordinamento, ma tutti questi mesi per decidere sulla giurisdizione competente (italiana o indiana) sono veramente scandalosi... Evil or Very Mad ancor più scandolosi questi continui rinvii... Twisted Evil
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da quixo il Gio 18 Ott 2012, 08:23

    Il nostro Ministro Degli Esteri ha assicurato che per Natale saranno a casa !!!
    Speriamo...... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Gio 18 Ott 2012, 08:40

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Non conosco affatto l'India nè il suo ordinamento, ma tutti questi mesi per decidere sulla giurisdizione competente (italiana o indiana) sono veramente scandalosi... Evil or Very Mad ancor più scandolosi questi continui rinvii... Twisted Evil

    All'inizio, quando la notizia era ancora "fresca", ho visto un servizio in TV che parlava proprio di qesto, della situazione politica in India e del perchè tutto sarà molto tirato alla lunga: sono in periodo pre elettorale!
    Il fatto di "punire" il cattivone occidentale fa prendere voti.

    speriamo che effettivamente la cosa si risolva (nel bene) entro natale!
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Gio 18 Ott 2012, 10:28

    Vorrei capire su quali basi il nostro ministro fa simili affermazioni o sono parole buttate lì al vento.
    Spero che sia vero ma, purtroppo, non sono troppo fiducioso.
    avatar
    ergatto
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da ergatto il Ven 19 Ott 2012, 13:09

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    All'inizio, quando la notizia era ancora "fresca", ho visto un servizio in TV che parlava proprio di qesto, della situazione politica in India e del perchè tutto sarà molto tirato alla lunga: sono in periodo pre elettorale!
    Il fatto di "punire" il cattivone occidentale fa prendere voti.

    speriamo che effettivamente la cosa si risolva (nel bene) entro natale!

    E io aggiungo che il primo ministro indiano, la signora Ghandi, è ITALIANA naturalizzata indiana, quindi... due più due... maledetta politica!!! Evil or Very MadEvil or Very MadEvil or Very Mad
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Sab 27 Ott 2012, 15:58

    complimenti alla Ferrari, che è impegnata in F1 , a correre in India.
    che ha deciso nonostante l'opposizione , di tenere sulle Ferrari di F1 , la Bandiera della Marina Militare Italiana , per solidarietà verso i Nostri marò.
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]




    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Sab 27 Ott 2012, 19:33

    Bene Ferrari,nonostante esito negativo, ha onorato i nostri marò prigionieri in India...
    cosa che non hanno fatto i nostri politici!!!
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da quixo il Sab 27 Ott 2012, 20:39

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Bene Ferrari,nonostante esito negativo, ha onorato i nostri marò prigionieri in India...
    cosa che non hanno fatto i nostri politici!!!

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    Quale esito negativo ?
    La gara non l'hanno ancora corsa.......
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Dom 28 Ott 2012, 17:35

    quixo intendevo la nostra bandiera con lo stemma della Marina Italiana sulle 2 macchine di Massa e Alonzo anche se avevano negato il permesso!! Come scritto anche da Pedro67.
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Ven 09 Nov 2012, 22:40

    Ciao cruzisti ,
    vi inoltro la risposta che ho avuto dal Governo Italiano :

    " Gentile Signor Massaiu,

    La ringraziamo per il messaggio inviato alla nostra redazione. Sulla vicenda dei nostri militari, Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, possiamo confermarle che tutte le articolazioni del Governo sono impegnate a garantire la loro massima tutela e assistenza, attraverso l’impegno costante e coordinato delle Amministrazioni coinvolte. Il fine comune è quello di rinvenire la soluzione più rapida al caso. In particolare, il Ministro Terzi di Santagata e le autorità diplomatico-consolari, in coordinamento con il gruppo interministeriale di esperti inviati dal Ministero della Difesa e della Giustizia, hanno intrapreso tutte le iniziative necessarie per riportare a casa i due militari.

    Sul delicato tema il ministro degli Esteri Giulio Terzi, dopo la decisione del tribunale di primo grado di Kollam di rinviare l’inizio del loro processo all’8 novembre, rileva che a distanza di otto mesi dall’accaduto la situazione dei due marò è di "assoluta inaccettabilità e inammissibilità ", ma attendiamo con "trepidazione e fiducia" la sentenza della Corte Suprema dell'India sul ricorso dell’Italia che rivendica la giurisdizione sulla vicenda, l’India prosegue Terzi è "una grande democrazia".
    L'Italia è pronta a giocarsi anche la "carta Onu” ha affermato Terzi ricordando che anche il presidente del Consiglio Mario Monti ha affrontato la questione durante il suo intervento all'Assemblea generale e riferendosi ai marò, ha ribadito che la lotta ai corsari «può essere efficace solo se le nazioni cooperano in buona fede, secondo le regole fissate dai regolamenti internazionali e dalla convenzioni Onu».

    Un pensiero particolare è rivolto infine alle famiglie dei due fucilieri, che in tutte queste settimane, scandite da continui rinvii, hanno mantenuto un "basso profilo", aspettando in silenzio, con compostezza, orgoglio ed un riserbo che fa loro onore.


    Ufficio stampa e del Portavoce

    Sarà... però io sono dell'idea di vederli a casa e subito...
    non sono un politico e di leggi non nè sò molto...
    però trovo assurdo tutto questo tempo...

    ricordare per non dimenticare..[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    robecc
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da robecc il Sab 10 Nov 2012, 06:40

    Hai scritto al Governo... grandissimo Pedro! cheers

    Condivido le tue parole... sia come sia, pur comprendendo la complessità della situazione, il tempo trascorso è veramente eccessivo ed assurdo! Wink

    hands49
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Dom 11 Nov 2012, 13:12

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:......
    Sarà... però io sono dell'idea di vederli a casa e subito...
    non sono un politico e di leggi non nè sò molto...
    però trovo assurdo tutto questo tempo...

    Pedro, hai perfettamente ragione! Speriamo che, oltre al "politichese" ci sia veramente l'interessamento continuo alla vicenda.
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Dom 11 Nov 2012, 17:12

    Pedro...hai fatto una grandissima cosa!! Inutile dire che se lo facessimo tutti
    a scrivere al Governo Italiano(Ministero delle Difesa)avremmo una risposta sicura!!
    Anche per queste cose ci vogliono i canali giusti!!
    Mi auguro con tutto il cuore che questa vicenda termini il più presto possibile||
    Hanno superato i limiti!!!!!!!
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Dom 16 Dic 2012, 01:22

    .. ancora oggi , l'Italia si fà prendere in giro ...
    I due marò , restano in India , sentenza rimandata fra tre mesi Evil or Very Mad
    Forse , avranno una "licenza" per passare le Feste in Italia...
    Come italiano mi vergogno , di essere rappresentato da "questi" politici...
    Ormai è quasi un'anno che sono detenuti ingiustamente...
    Sarebbe ora di passare a "cose" concrete ,penso ad esempio di cacciare , propio così , cacciare fuori dall'Italia l'Ambasciatore Indiano , forse non cambierebbe nulla , ma almeno facciamo qualcosa .
    Non possiamo subire e basta .

    avatar
    claudio51
    cruzista esperto
    cruzista esperto

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da claudio51 il Dom 16 Dic 2012, 09:26

    Quoto Pedro67 come al solito non facciamo mai niente di coraggioso...Un augurio sincero di buon natale ai nostri militiari e che presto possano tornare alle loro famiglie...Coraggio e forza ragazzi...

    robecc
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da robecc il Dom 16 Dic 2012, 09:34

    Quoto anch'io Pedro e Claudio51: di fronte a questo ennesimo ed inaccettabile rinvio, sarebbe necessaria un'azione concreta del nostro Governo...

    Mi auguro che venga concessa ai nostri marò la "licenza" per passare le feste in Italia... se così fosse, dovrebbero rimanere nel nostro Paese, sotto la protezione del nostro Governo... ma, per come è andata tutta questa vergognosa vicenda dall'inizio, dubito molto che venga loro concessa una licenza... spero di sbagliarmi...
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Dom 16 Dic 2012, 15:51

    Non ho più parole!!!!! Meglio che stia zitto!!!!!!
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Dom 16 Dic 2012, 17:43

    È scandaloso,ci facciamo prendere a sberle(in modo politico)anche dall'india,con tutto il rispetto per l'india,ma ragazzi lo stato italiano è indecoroso verso i nostri marò..
    Mad
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Dom 16 Dic 2012, 20:02

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Come italiano mi vergogno , di essere rappresentato da "questi" politici...
    Il ministro competente (quello della difesa) era troppo occupato a far passare la riforma delle forze armate con licenziamenti di personale e, in cambio, acquisto dei caccia F35 che peseranno per almeno 20 anni sul nostro debito.
    Leggete qui:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Come al solito, per queste persone, gli affari sono più importanti degli uomini.

    Chiedo scusa se sono stato troppo esplicito ma questa cosa mi ha fatto veramente inc...are. Se ritenete opportuno, modificate o cancellate questo post.

    Da parte mia non posso che augurare Buon Natale ai Marò ed alle loro famiglie, sperando che questa storia abbia fine, in modo positivo, al più presto
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Dom 16 Dic 2012, 22:11

    .. non sposto neanche una virgola seba....
    anzi , super quotone
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Dom 16 Dic 2012, 22:25

    .. Queste sono le parole che avrei voluto sentire dalle nostre istituzioni ..
    Onore a :
    Caporal Maggiore Luca Barisonzi, ferito in Afghanistan ed autore del libro "La Patria chiamò", scrive una lettera al Corriere della Sera.
    ...meditate politici.. meditate...

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

      La data/ora di oggi è Mer 23 Ago 2017, 06:16