Cruze Italia Forum

il primo forum italiano completamente dedicato alla Chevrolet CRUZE. Il forum é gestito completamente dagli utenti e non ha alcun collegamento con le politiche commerciali/aziendali della casa madre e della Chevrolet Italia. Forum creato l' 11-07-2009


    "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Condividere
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Mar 05 Nov 2013, 23:12

    Se ti ricordi un po la vicenda:
    Una nave cargo battente bandiera italiana che navigava in acque internazionali è stata invitata ad attraccare in un porto dell'India, dove i due fucilieri sono stati arrestati perchè sospettati di aver ucciso due pescatori; i fucilieri effettivamente hanno sparato per difendere la nave, ma hanno sparato a dei pirati. 
    Hanno prodotto perizie che attestano che le pallottole trovate nei cadaveri non sono compatibili con i fucili trovati a bordo dell nave.
    - La nave non avrebbe dovuto attraccare nel porto Indiano.
    - Le autorità Indiane non avevano il diritto di arrestare i militari Italiani
    - In India in quel periodo c'erano delle elezioni politiche e l'arresto dei militari era più una mossa propagandistica che guidata da leggi
    - Il delitto è stato commesso in acque internazionali, pertanto secondo leggi internazionali i militari sarebbero dovuto essere processati in Italia
    - Un qualsiasi altro stato sovrano avrebbe scatenato di tutto per far valere le proprie ragioni e per farsi consegnare i propri militari per giudicarli in patria (non so se vi ricordate i due aviatori americani che per giocare a Top Gun hanno tranciato i cavi di una funivia e sono morti non ricordo quante persone.. loro sono stati processati (per modo di dire) in america e non in Italia)
    - L'Italia invece .....

    Volontari o no, sono stati messi li dalle autorità italiane e non hanno scelto di andarci per una gita in alto mare.

    Non so se effettivamente hanno sparato e ucciso sti due poveretti. So solo che come rappresentanti dell'Italia di sicuro non si sarebbero aspettati di dover trascorre due anni "rinchiusi" nell'ambasciata italiana in India perchè i cosiddetti politici non sono capace di far valere diritti sanciti internazionali, e per giunta per non compromettere "interessi commerciali" .

    Se hanno effettivamente ucciso superficialmente due persone, vanno condannati secondo legge... in Italia! 
    Per ora io sosterrò sempre che il dovere del governo italiano è di far rientrare in Italia i due Maro!
    Considerato i risultati ottenuti, ed il tempo che ci stanno mettendo, ed i teatrini che stanno mettendo su, per me è una Vergogna! se fossero stati ruoli invertiti secondo te i militari quanto tempo ci avrebbero messo per rientrare in patria loro?
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Mer 06 Nov 2013, 13:31

    Grazie Junk per aver fatto un riassunto chiaro di tutta la vicenda e per aver reso evidenti i motivi per cui, al di là di ogni legittimo punto di vista di noi utenti (e sappiamo che possono esisterne i più disparati), siamo TUTTI concordi nel riconoscerci nel titolo del topic:

    "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    hands49
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Mer 06 Nov 2013, 22:12

    sebasann ha scritto:Grazie Junk per aver fatto un riassunto chiaro di tutta la vicenda e per aver reso evidenti i motivi per cui, al di là di ogni legittimo punto di vista di noi utenti (e sappiamo che possono esisterne i più disparati), siamo TUTTI concordi nel riconoscerci nel titolo del topic:

    "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    hands49
     
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Dom 26 Gen 2014, 21:10

    ciao a tutti...
    A distanza di quasi 2 anni.. Mad Mad  il Governo italiano , ha deciso di mandare una delegazione di Parlamentari in India , per il "caos" marò....
    Non ho parole... o meglio.. nè avrei ... ma ho paura del Ban "definitivo"...
    Ma ci voleva tanto ? Spero che questa volta , i "nostri" parlamentari possano fare qualcosa di buono , per i Nostri marò.
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



    avatar
    BRENIN
    cruzista esperto
    cruzista esperto

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BRENIN il Lun 27 Gen 2014, 07:17

    in politica estera ci prendono a calci nei maroni e basta. un altro paese mica li lasciava marcire lì 2 anni, anche se persino l'america non l'ha spuntata con l'india...ma non si trattava di marines!!!! Shocked  Shocked  Shocked  Shocked  Shocked  Shocked  Shocked
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Lun 27 Gen 2014, 13:15

    Speriamo bene... Questa vicenda sta assumendo contorni sempre più grotteschi, purtroppo sulla pelle dei nostri 2 connazionali, gli unici che sono capaci di dimostrare dignità e compostezza. Tutto il resto è pubblicità per i politici, affarismo e parole vuote.
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Lun 27 Gen 2014, 13:21

    Ci sono novità sull'incontro di oggi??
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Lun 27 Gen 2014, 18:23

    Incredibile vicenda...
    Siamo il paese zimbello del mondo,vergogna!!
    2 anni,2 anni, Evil or Very Mad
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Gio 30 Gen 2014, 16:23

    A quanto ho capito la tanto sbandierata delegazione italiana in India non è riuscita a far niente di buono... altrimenti l'avrebbero pubblicato nei vari media, giusto?
    Povera Italia!
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Gio 30 Gen 2014, 17:43

    Infatti, è proprio come dici tu.

    Che squallore!!!
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Gio 30 Gen 2014, 18:33

    A quanto pare,ci saranno sviluppi non prima del 25 febbraio..
    Sembra che l'india stia valutando attentamente le cose,prima di decidere..
    Rimaniamo comunque il paese zimbello,e ieri in aula ne abbiamo avuto la riconferma  Evil or Very Mad
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Ven 31 Gen 2014, 00:03

    .. se mandavano totò e peppino (vedi film "la malafemmia") , scena in piazza D'Uomo con il vigile...sicuramente loro avrebbero avuto più successo ....
    povera Italia... "poveri" marò....
    Mi auguro che in qualche maniera possano rientrare in Italia , dai loro cari.
    avatar
    BRENIN
    cruzista esperto
    cruzista esperto

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BRENIN il Ven 31 Gen 2014, 07:13

    mah, se anche non li condannano, chi paga per i 2 anni persi???? Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad 
    anzi. ho proprio la netta sensazione che vogliano trovare ogni modo per condannarli a morte...loro ci tengono a tenerseli, non posso dire la stessa cosa del nostro governo....
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Ven 31 Gen 2014, 19:05

    Mannaggia mannaggia  Twisted Evil  Twisted Evil  Twisted Evil  Twisted Evil  Twisted Evil
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Ven 31 Gen 2014, 21:45

    Oggi per radio ho sentito che Napolitano ha chiamato i Maro, rassicurando che faranno di tutto per farli rientrare in Italia il prima possibile.

    ....... l'ho sentito oggi verso le 19.

    speriamo facciano veramente qualcosa!
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Sab 01 Feb 2014, 11:45

    Purtroppo questa la ritengo una brutta notizia:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    Come ne abbiamo già discusso in questo topic, dietro la vicenda di Girone e La Torre ci sono interessi ben più grandi e loro sono solo pedine da sacrificare in un gioco sporco.

    Sono sempre più disgustato.
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Dom 02 Feb 2014, 20:43

    .. no comment... Evil or Very Mad 

     armati39 
    dobbiamo aspettare fine mese , per saperne di più...
    intanto i nostri marò , rimangono in India  Evil or Very Mad 
    avatar
    BRENIN
    cruzista esperto
    cruzista esperto

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BRENIN il Lun 03 Feb 2014, 08:56

    oltre a quella sporca vicenda degli elicotteri, purtroppo, c'è il dato di fatto che hanno sparato e ucciso due persone...che si tratti di pescatori o pirati, a questo punto, pare che non importi più....se mai si dovesse dimostrare un loro errore, benissimo, allora verranno processati in italia. come? semplice: arrestando l'ambasciatore indiano e proponendo uno scambio, esattamente come hanno fatto gli americani per i piloti responsabili della strage della funivia(119 morti). i 2 piloti non solo sono stati rispediti in america, ma sono stati anche premiati. se volevano riportarli a casa, i modi c'erano...tuttavia, quelle mazzette devono scottare parecchio... Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
    avatar
    ergatto
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da ergatto il Lun 03 Feb 2014, 12:47

    BRENIN ha scritto:oltre a quella sporca vicenda degli elicotteri, purtroppo, c'è il dato di fatto che hanno sparato e ucciso due persone...che si tratti di pescatori o pirati, a questo punto, pare che non importi più....se mai si dovesse dimostrare un loro errore, benissimo, allora verranno processati in italia. come? semplice: arrestando l'ambasciatore indiano e proponendo uno scambio, esattamente come hanno fatto gli americani per i piloti responsabili della strage della funivia(119 morti). i 2 piloti non solo sono stati rispediti in america, ma sono stati anche premiati. se volevano riportarli a casa, i modi c'erano...tuttavia, quelle mazzette devono scottare parecchio... Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
    Permettimi alcune correzioni sostanziali:
    1 - i nostri militari hanno sparato ad un'imbarcazione che supponevano fosse pirata (in base al comportamento tenuto rispetto alla loro nave) ma non si sa se siano stati loro (o qualcun altro su un'altra nave) ad uccidere i pescatori;
    2 - non è chiaro se il fattaccio (una volta stabilita la colpevolezza dei nostri!) sia accaduto o meno in acque internazionali (da questo fatto si potrà stabilire a quale nazione spetti il processo);
    3 - le autorità indiane si sono comportate in modo molto scorretto dall'inizio della vicenda fino ad adesso.

    Questi erano elementi oggettivi, poi ci sono le opinioni personali, che lasciano il tempo che trovano...
    Io personalmente penso che i maro' non abbiano fatto intenzionalmente fuoco su di un'imbarcazione da pesca, ma che abbiano avuto i loro buoni motivi per ritenerla pirata oppure, più semplicemente, abbiano sparato ai pirati e qualcun'altro (da un'altra nave e in un altro posto) abbia sparato sui pescatori.
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Lun 03 Feb 2014, 13:08

    Mi aggiungo all'amico ergatto (che saluto):

    4) A bordo della nave c'erano altri militari e non è nemmeno sicuro che a sparare siano stati Girone e La Torre.


    Comunque, al di là di tutto, è una faccenda molto squallida sia per il comportamento dei nostri rappresentanti che per la magistratura indiana (una delle nazioni attualmente più forti economicamente, dove però il diritto viene amministrato in modo del tutto arbitrario).
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Mer 05 Feb 2014, 22:44

    Che tristezza!!!  Evil or Very Mad
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Mer 05 Feb 2014, 22:56

    sebasann ha scritto:Mi aggiungo all'amico ergatto (che saluto):

    4) A bordo della nave c'erano altri militari e non è nemmeno sicuro che a sparare siano stati Girone e La Torre.


    Comunque, al di là di tutto, è una faccenda molto squallida sia per il comportamento dei nostri rappresentanti che per la magistratura indiana (una delle nazioni attualmente più forti economicamente, dove però il diritto viene amministrato in modo del tutto arbitrario).
    Quoto Ergatto e Seba!

    però che il diritto li viene amministrato arbitrariamente è un eufemismo!
     Evil or Very Mad
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Mer 05 Feb 2014, 23:01

    Da quanto ho potuto capire e sentire , ci sarebbe il coinvolgimento di un Consigliere/Ambasciatore Americano , sul caso marò , dove appunto diceva , che se la situazione non veniva chiarita , l'America potrebbe "chiudere i rubinetti" per l'India.
    Forse con questo intervento , dovremmo avere più peso.. ma non per le nostre "forze politiche" ..
    L'importante che i nostri soldati ritornino in Italia , subito e da innocenti , quali loro sono   
    Poi potremmo parlare dei meriti , ma ripeto non per meriti italiani (almeno ad oggi).
    VERGOGNA , dico solo queste parole...

    EDIT: anche Berlino ha deciso di stare dalla parte dei marò.
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Mer 05 Feb 2014, 23:05

    pedro67 ha scritto:Da quanto ho potuto capire e sentire , ci sarebbe il coinvolgimento di un Consigliere/Ambasciatore Americano , sul caso marò , dove appunto diceva , che  se la situazione non veniva chiarita , l'America potrebbe "chiudere i rubinetti" per l'India.
    Forse con questo intervento , dovremmo avere più peso.. ma non per le nostre "forze politiche" ..
    L'importante che i nostri soldati ritornino in Italia , subito e da innocenti , quali loro sono   
    Poi potremmo parlare dei meriti , ma ripeto non per meriti italiani (almeno ad oggi).
    VERGOGNA , dico solo queste parole...

    EDIT: anche Berlino ha deciso di stare dalla parte dei marò.

    Sempre dipendere dagli altri dobbiamo  Question   Evil or Very Mad 
    Infatti,nel mio penultimo messaggio di risposta,avevo letto da qualche parte,che l'india si sta ben guardando da tutte le parti prima di prendere una decisione frettolosa e fastidiosa al resto del mondo occidentale..
    Vedremo,in ogni caso,rimaniamo un paese buffone  Rolling Eyes

    ciao Pier , purtroppo hai ragione...
    pedro
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Gio 06 Feb 2014, 20:28

    Pier ha scritto:

    Sempre dipendere dagli altri dobbiamo  Question   Evil or Very Mad 
    Infatti,nel mio penultimo messaggio di risposta,avevo letto da qualche parte,che l'india si sta ben guardando da tutte le parti prima di prendere una decisione frettolosa e fastidiosa al resto del mondo occidentale..
    Vedremo,in ogni caso,rimaniamo un paese buffone  Rolling Eyes

    ciao Pier , purtroppo hai ragione...
    pedro
      No! Siamo un paese rappresentato da buffoni, chiacchieroni, fancazzisti e cialtroni! (con qualche rara eccezione!)

    Io ripeterò sempre: sono fiero di essere italiano, ma mi vergogno di essere rappresentato da questi esponenti!

    Mi auguro che ora la situazione si risolvi a breve per il meglio, e sono ancora sicuro che se si risolve non sarà stato, purtroppo, per meriti della nostra "beneamata" classe politica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    P.S. vogliamo fare una scommessa? Appena tornati a casa ci sarà la gara per il merito, dove finanche l'ultimo usciere di palazzo Chigi (con tutto il rispetto per gli uscieri) dirà che senza il suo intervento la situazione non si sarebbe mai sbloccata!

    Vorrei aggiungere che sono nauseato, e che e vergognoso ma ormai non sono neanche più quello.....triste! Crying or Very sad

    quotone
    pedro
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Gio 06 Feb 2014, 22:42

    junk ha scritto:
      No! Siamo un paese rappresentato da buffoni, chiacchieroni, fancazzisti e cialtroni! (con qualche rara eccezione!)

    Io ripeterò sempre: sono fiero di essere italiano, ma mi vergogno di essere rappresentato da questi esponenti!

    Mi auguro che ora la situazione si risolvi a breve per il meglio, e sono ancora sicuro che se si risolve non sarà stato, purtroppo, per meriti della nostra "beneamata" classe politica!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    P.S. vogliamo fare una scommessa? Appena tornati a casa ci sarà la gara per il merito, dove finanche l'ultimo usciere di palazzo Chigi (con tutto il rispetto per gli uscieri) dirà che senza il suo intervento la situazione non si sarebbe mai sbloccata!

    Vorrei aggiungere che sono nauseato, e che e vergognoso ma ormai non sono neanche più quello.....triste! Crying or Very sad

    quotone
    pedro


    Esatto,quotissimo  Wink
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Ven 07 Feb 2014, 21:07

    Diceva il grande Giorgio Gaber:

    Io non mi sento italiano,
    ma per fortuna o purtroppo, lo sono.



    A me è è passato l'orgoglio, anche se amo il mio paese, perchè siamo caduti troppo in basso, in tutti i sensi.  Crying or Very sad  Crying or Very sad  Crying or Very sad  Crying or Very sad
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Mar 11 Feb 2014, 15:16

    .. incredibile... sono accusati di "Terrorismo"...
    La "corte Suprema Indiana" si aggiornerà il 18 di febbraio.
    Ora voglio vedere una pronta e dura reazione da parte dell'Italia , basta con parole , i nostri marò , meritano fatti .
    Dalle ultime notizie , l'Italia vuole far anche "intervenire" l'Unione Europea.
    Siamo la barzelletta di tutto il mondo , nessuno Stato , degno di questo nome , avrebbe lasciato dei loro militari ,in balia di questi "pazzi".
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BaF il Mar 11 Feb 2014, 16:53

    Possono aver sbagliato?
    Possono aver ecceduto nell'uso della forza?
    Possono essere andati oltre le regole d'ingaggio?
    Parliamone. Il processo e' questo che deve stabilire.
    Colpevoli o innocenti non saprei dire.
    E' gia insensato pensare che due professionisti (perche' questo sono) possano
    aver agito in malafede.
    Ma di certo e' folle il solo pensare che possano essere definiti terroristi.
    Militari Italiani comandati in servizio che nell'esercizio delle funzioni attribuitegli da uno stato sovrano vengono dfiniti terroristi? Ma non scherziamo!
    L'Italia dovrebbe alzare un polverone internazionale solo perche' all'India e' venuta un'idea tanto balzana.
    Nella gestione di  tutta questa storia l'Italia non c'ha fatto una gran figura. Ma ora l'India sta facendo anche peggio.
    L'idea e' che non sappia piu' come uscire da una situazione in cui ha fatto di tutto per infilarsi.
    Spero che alla fine prevalga il buon senso.

    super quotone BaF
    pedro


    _________________
    Ciao
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Mar 11 Feb 2014, 19:26

    Se loro sono terroristi, da oggi inpoi chiamatemi terrorista anche a me... e faccio parte del Cruzeitalia terrorista forum.

    Ridicole le accuse!
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Mar 11 Feb 2014, 20:00

    Ridicole accuse e ridicoli noi che diamo ancora campo aperto all'india e speriamo in un aiuto da parte di "altri"..

    Bastava un commando,con questo:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    Mica diplomazia o altro  Cool
    avatar
    BRENIN
    cruzista esperto
    cruzista esperto

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BRENIN il Mer 12 Feb 2014, 09:24

    ergatto ha scritto:
    Permettimi alcune correzioni sostanziali:
    1 - i nostri militari hanno sparato ad un'imbarcazione che supponevano fosse pirata (in base al comportamento tenuto rispetto alla loro nave) ma non si sa se siano stati loro (o qualcun altro su un'altra nave) ad uccidere i pescatori;
    2 - non è chiaro se il fattaccio (una volta stabilita la colpevolezza dei nostri!) sia accaduto o meno in acque internazionali (da questo fatto si potrà stabilire a quale nazione spetti il processo);
    3 - le autorità indiane si sono comportate in modo molto scorretto dall'inizio della vicenda fino ad adesso.

    Questi erano elementi oggettivi, poi ci sono le opinioni personali, che lasciano il tempo che trovano...
    Io personalmente penso che i maro' non abbiano fatto intenzionalmente fuoco su di un'imbarcazione da pesca, ma che abbiano avuto i loro buoni motivi per ritenerla pirata oppure, più semplicemente, abbiano sparato ai pirati e qualcun'altro (da un'altra nave e in un altro posto) abbia sparato sui pescatori.
    scusatemi sono mancato alla discussione e riprendo da dove avevo lasciato. quello che volevo dire era che noi possiamo supporre una verità dei fatti narrata da figure strane ( igiornalisti) che non sono mica tanto sicuro che possano o vogliano dire tutta la verità. dietro a un episodio che riguarda l'esercito, quando è serio, mica vengono a informarci nei dettagli. così parte un'escalation di voci, idee, dichiarazioni, smentite e a prescindere dai fatti oggettivi, l'unica cosa che si ottiene di sicuro è la tensione internazionale. il nostro paese fa la solita figura di pochezza e superficialità, due soldati italiani restano bloccati in un paese straniero e dopo 2 anni le parti in causa non hanno divulgato una sola parola inequivocabile su come sono andati i fatti, per questo che dicevo che erano irrilevanti. tra due mesi avremo notizie che racconteranno un'altra storia e poi un'altra ancora, l'unico fatto è che sono ancora là, mentre per i 119 morti italiani, quei due piloti non sono nemmeno scesi in terranostra. se nella scacchiera europea conti come il pedone, sarai trattato come tale Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad a prescindere. i fatti di cui si parla sono informazioni filtrate e manipolate come tutte le altre, anzi, a maggior ragione se si tratta di eserciti o incidenti diplomatici. per me loro 2 devono essere riportati a casa e processati per stabilire loro eventuali errori, senonchè una medaglia, qualora si dimostri aver difeso la nostra patria compiendo il loro dovere, per il resto, tutta questa storia è un comodo strumento in mano a pochi per smuovere le acque, destabilizzare, strumentalizzare le persone frugando le coscienze. il nostro patriottismo emerge nelle sue forme peggiori quando è un militare a subire, ma quando sono morti civili innocenti, dov'era tutta la nostra veemenza contro gli americani? mi sembra di rivedere la sgrena, con l'unità di crisi che con la sinistra diceva no, noi non abbiamo pagato 6 milioni di dollari di riscatto, mentre con la destra pagava i sequestratori. qui è uguale: a noi dicono, facciamo, disfiamo, a loro cosa dicono? non lo sappiamo, abbiamo info indirette delle stesse persone che ci mentono, fate voi i vostri conti su come stiamo messi e su come sia difficile carpire le vere info, la verità o i  messaggi veri in un posto dove media, politica e informazione sono un tutt'uno e sono rimasti per 20 anni in mano a una persona sola...... Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Ven 21 Mar 2014, 23:17

    Ciao a tutti ,
    su internet mi sono "imbattuto" su questa incredibile brutta notizia:
    "
    Manifesti contro i marò a Lecce: "Ma quali eroi, sono assassini"."
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Penso che quei  vigliacchi , perchè questo sono , si debbano vergognare .
    Uno può non essere d'accordo o pensarla in maniera diversa , ci mancherebbe...
    quello che contesto , e che si "nascondono" dietro un manifesto , questo personalmente , non lo accetto.
    Spero che questo , ennesimo nuovo Governo... possa fare veramente qualcosa per i nostri marò.
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Sab 22 Mar 2014, 20:31

    pedro67 ha scritto:Penso che quei  vigliacchi , perchè questo sono , si debbano vergognare .
    Uno può non essere d'accordo o pensarla in maniera diversa , ci mancherebbe...
    quello che contesto , e che si "nascondono" dietro un manifesto , questo personalmente , non lo accetto.
    Spero che questo , ennesimo nuovo Governo... possa fare veramente qualcosa per i nostri marò.

    Sottoscrivo dalla prima all'ultima virgola.
    avatar
    dustsioux
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da dustsioux il Sab 22 Mar 2014, 22:21

    non facciamone degli eroi mon lo sono.gli eroi sono altri
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Dom 23 Mar 2014, 17:13

    dustsioux ha scritto:non facciamone degli eroi mon lo sono.gli eroi sono altri
    Di questo si può discutere, esserne d'accordo o dissentire!
    Fatto sta che sono due italiani, che durante lo svolgimento delle loro funzioni, per nome e per conto del governo e del popolo italiano, sono stati arrestati in terra straniera.

    I fatti pare si siano svolti in acque internazionali, dunque, non avevano diritto di arrestarli.
    Avrebbero dovuto consegnarli all'Italia!

    Ora, non so se sono eroi, non so se sono colpevoli o innocenti, non so se hanno ucciso due poveri pescatori o se hanno fatto fuoco su pirati e feccia umana.
    So che sono due anni che sono all'estero, rinchiusi in un ambasciata italiana.
    So che sono due anni che una nazione non sa o non vuole decidere se e come processarli.
    So anche che l'Italia non è che abbia fatto tanto per farli rientrare in patria.... e so che se fossero stati Inglesi o Americani, non solo starebbero già a casa dal momento dopo l'arresto, ma gli indiani si sarebbero anche scusati in pompa magna!

    I Marò sono stati mandati li dal nostro governo per difendere un imbarcazione italiana, dunque  interessi italiani!
    I Marò devono rientrare in Italia e dovrà essere accertato qui cosa è successo!!!!!
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Lun 31 Mar 2014, 19:46

    E' proprio una brutta storia!!! Ora si gioca la vicenda anche per vincere le elezioni in India...

    Da AGI (Agenzia Giornalistica Italia)


    Maro', storia senza fine: processo rinviato al 31 luglio

    12:40 31 MAR 2014

    (AGI) - New Delhi, 31 mar. - Il tribunale speciale indiano che deve giudicare i due maro' italiani ha rinviato la prossima udienza al 31 luglio, dopo aver preso atto che la Corte suprema ha sospeso il processo avendo dichiarato ammissibile il ricorso della difesa per sottrarre il caso alla Nia, la polizia antiterrorismo. Lo hanno riferito fonti diplomatiche italiane.
      La decisione e' stata presa in una breve udienza in cui il giudice Bharat Parashar ha ascoltato le parti e ha letto l'ordinanza della Corte Suprema che disponeva la sospensione del processo. La settimana scorsa la stessa Corte suprema aveva dato quattro settimane di tempo al governo indiano e alla Nia per presentare la loro posizione sul ricorso della difesa. Dal momento che in mezzo c'e' anche la pausa estiva di due mesi, il Tribunale speciale ha fissato la prossima udienza per il 31 luglio. Il destino dei due maro' italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone s'intreccia con la campagna elettorale in India, dove il capo del partito nazionalista ha accusato Sonia Gandhi di lassismo e favoritismo verso i due militari del suo Paese di origine. "Signora Sonia, visto che lei ha sfidato il nostro patriottismo, vorremmo sapere in quale carcere sono detenuti i due italiani", ha chiesto sarcasticamente il capo del partito Bharatiya Janata, Narendra Modi, governatore del Gujarat e candidato premier dato per favorito nelle prossime elezioni. Era stata la Gandhi, domenica scorsa, ad attaccare Modi durante un appuntamento elettorale del partito del Congresso, di cui lei e presidente e il figlio Raul il candidato alla guida del governo . "Alcuni", aveva detto Gandhi, "suonano i tamburi del patriottismo ma voglio solo appropriarsi del potere ingannando il popolo". "Per favore, non abbiamo bisogno di certificati di patriottismo rilasciati da lei", ha risposto Narendra Modi, che ha invece chiesto al governo di chiarire perche' lascio' liberi di rientrare in Italia i due maro' quando questi chiesero di poter votare in patria lo scorso anno.
      Le elezioni in India si terranno a partire dal prossimo 7 aprile e si chiuderanno il 12 maggio. Saranno chiamati alle urne circa 814,5 milioni di cittadini. La gran parte dei sndaggi vede favoriti i nazionalisti indu', impegnati a conquistare la maggioranza dei 543 seggi della Camera bassa e la guida del gigante asiatico, laddove il Congresso potrebbe avviarsi verso la peggiore sconfitta della propria storia.
      (AGI)
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Mar 01 Apr 2014, 20:34

    31 luglio,cioè ma ci rendiamo conto  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad 

    Che stato di m...a  Crying or Very sad
    avatar
    BRENIN
    cruzista esperto
    cruzista esperto

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da BRENIN il Ven 02 Mag 2014, 03:12

    fa pensare che siano il piatto forte delle loro elezioni, cioè la forza del governo entrante potrebbe essere misurata in base a come n.dheli reagirà alla pressione dei governi occidentali in merito a questa e ad altre questioni internazionali....una persona saggia, anziana e molto istruita in storia me lo aveva suggerito in tempi non sospetti...vai a vedere che ci ha preso anche stavolta... Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad  Evil or Very Mad lui spera sempre di sbagliarsi....la vera tragedia è che non sbaglia quasi mai...
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Lun 02 Giu 2014, 13:29

    Purtroppo non si può copiare il testo, ma vi posto il link di Repubblica contenete l'articolo ed il video della videoconferenza odierna di Latorre e Girone con le Commissioni Difesa e Esteri della Camera e del Senato.

    Mi attendevo una passerella di parlamentari, pronti a farsi belli; Mi ha colpito, invece, la drammaticità dell'appello di Girone. Speriamo che qualcuno si muova, finalmente, per riportarli in Italia.

    Ecco il link:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    e

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Da leggere e vedere assolutamente!!!
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Lun 02 Giu 2014, 21:02

    Onore a questi Soldati Italiani, che nonostante i "nostri" politici ....
    Parlano e chiedono a "voce alta" la loro Liberazione ed essere scagionati da quelle terribili accuse.
    Spero che questa "nuova" classe di politici , possa veramente e definitivamente dire "Bentornati a casa"
    Salvatore e Massimiliano.
    Due anni e più.. che sono ingiustamente "arrestati" , altri Paesi li avrebbero già portati a casa loro.
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Cap.Mag.Par. in congedo [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da junk il Mar 03 Giu 2014, 09:44

    sebasann ha scritto:Purtroppo non si può copiare il testo, ma vi posto il link di Repubblica contenete l'articolo ed il video della videoconferenza odierna di Latorre e Girone con le Commissioni Difesa e Esteri della Camera e del Senato.

    Mi attendevo una passerella di parlamentari, pronti a farsi belli; Mi ha colpito, invece, la drammaticità dell'appello di Girone. Speriamo che qualcuno si muova, finalmente, per riportarli in Italia.

    Ecco il link:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    e

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Da leggere e vedere assolutamente!!!

    Aggiungo questo link di oggi
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Secondo me, è significativo la frase " Abbiamo obbedito a degli ordini..."
    Non c'è bisogno di aggiungere null'altro!
    Solo questa frase riassume, secondo me, tutta la rabbia e lo sdegno!!!!

    e anche se non rispecchiano il mio pensiero politico (per quanto possa significare qualcosa) cito il trafiletto dell'articolo di Repubblica, del commento dei 5 Stelle

    M5s: governo indegno. I deputati M5S delle Commissioni Esteri e Difesa attaccano invece il governo: "Vedere oggi i nostri due marò in videoconferenza da New Delhi, dopo oltre due anni di tormentati capovolgimenti giudiziari, ci ha spezzato il cuore". E, rivolti ai ministri di Esteri e Difesa, aggiungono: "Un Paese che non ha rispetto dei suoi militari è un Paese senza dignità. Così come lo è il governo che lo amministra".

    Pienamente d'accordo!
    avatar
    enricoferri
    cruzista novello
    cruzista novello

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da enricoferri il Mar 03 Giu 2014, 10:21

    Condivido in pieno. Lo schifo è che i politici non si interessano dei nostri militari perché non hanno ritorno ne con i voti ne economico. Secondo me se ne interesseranno se ci saranno le elezioni politiche, allora tutti cercheranno di fare qualcosa.
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da sebasann il Mar 03 Giu 2014, 20:50

    Condivido anch'io e aggiungo che ho provato un enorme fastidio nel vedere i tg "filogovernativi". Il TG1, ad esempio, ha relegato la notizia tra le ultime e per compensare le parole drammatiche di Girone non ha lesinato di mostrare i familiari dei marò a colloquio con quei politici che sono sempre in prima fila a farsi riprendere (ce n'erano diversi). Questi basxxxdi sono sempre in prima fila quando devono fingere di occuparsi dei cittadini. E ci tengo a precisare che non sono dei 5 Stelle.
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Pier il Sab 07 Giu 2014, 18:32

    Stiamo sull'orlo del ridicolo,non aggiungo altro  
    avatar
    Mekkk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Mekkk il Sab 07 Giu 2014, 23:46

     Chiedere di difendere immediatamente e non dare difesa immediatamente è scorretto   

    Devono essere processati in Italia quanto prima, o perlomeno da terzi che non siano di parte.

    L'energie spese al processo sono nulle se gli stati non fanno prevenzione sulla pirateria.

     
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Lun 09 Giu 2014, 21:25

    Per chi può e vuole , sabato a Roma si terrà la 2° Marcia di solidarietà per i marò
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    A casa subito....
    avatar
    Predator
    frequentatore
    frequentatore

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da Predator il Dom 31 Ago 2014, 11:49

    Sono indignato!!!! Tutti i nostri politici in prima pagina a farsi vedere mentre si rovesciano un secchio d'acqua in testa mentre stanno facendo le loro belle vacanze chissà dove!!! 
    Se veramente tenevano al nostro bel Paese... avrebbero potuto fare qualcosa di analogo per i nostri 2 Marò e per quella maledetta malattia che ti fa diventare un vegetale!!!
    E scusate... farsi vedere con il secchio l'acqua è una cosa e far vedere un'assegno a quattro 0000 è un altra!!   Non mi fido più di nessuno!!!!!!!!!
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da pedro67 il Mer 03 Set 2014, 21:44

    Ciao a tutti
    all'indomani della notizia del malore ( ischemia )che ha colpito Salvatore Latorre , ricoverato in ospedale ,
    si continua ancora a parlare su cosa e come fare....
    Sono passati 30 mesi , e ancora i nostri marò , sono detenuti ingiustamente in India.....
    Il nostro Governo , dice 1000 e più parole... ma difatti concreti neanche uno...
    Spero che veramente possano mettere la parola fine , a questa incredibile vicenda...
    Altri paesi avrebbero lì avrebbero gia portati a casa...
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    Coraggio Salvatore  

    " PER MARE, PER TERRAM"
    avatar
    enricoferri
    cruzista novello
    cruzista novello

    Re: "Non lasceremo soli i nostri fucilieri!"

    Messaggio Da enricoferri il Mer 03 Set 2014, 22:11

    Avete sentito la notizia di quel magnate indiano che fa sposare la figlia a Fasano Puglia spendendo un sacco di soldi e usando un gran numero di personale per il servizio d'ordine. Sarebbe bastato che il prefetto prima di dargli il permesso avesse chiesto di far tornare i due ragazzi a casa. Ma si sa i politici pensano solo a loro.

    "quoto" Enrico...
    pedro

      La data/ora di oggi è Ven 20 Ott 2017, 18:16