Cruze Italia Forum

il primo forum italiano completamente dedicato alla Chevrolet CRUZE. Il forum é gestito completamente dagli utenti e non ha alcun collegamento con le politiche commerciali/aziendali della casa madre e della Chevrolet Italia. Forum creato l' 11-07-2009


    La Fiat che vedremo..

    Condividere
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da pedro67 il Dom 16 Ago 2015, 11:38

    Ciao a tutti , 
    la Fiat (FCAGroup) , lancerà a settembre 2016 , la sua nuova berlina...
    Sinceramente , non mi dice nulla... abbastanza "anonima" come linea.. magari gli interni si.. però esteticamente non molto... anzi .. giudizio molto personale chiaramente...
    Sarà costruita in parte in Turchia  Mad , (ciao Italia.. Evil or Very Mad ) e si dovrebbe chiamare AEGEA...
    Vi giro il link , dove potrete vederla...:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    Buon Forum..
    e viva sempre la nostra cruze  atletici18 Cool  the best  Wink
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da BaF il Dom 16 Ago 2015, 12:08

    Piuttosto anonima.
    Sia in senso generale che come "family feeling".


    _________________
    Ciao
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da pedro67 il Dom 16 Ago 2015, 15:04

    Altro capitolo , invece la nuova Fiat 124 spider  Cool
    La vedremo sempre nel 2016 , ma a differenza della AEGEA , questa è piena di personalità e tanto pepe 
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Vi giro il link , dove potrete saperne di più:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    dende
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da dende il Mer 19 Ago 2015, 08:03

    Per quanto concerne aegea, mi aggrego a voi, troppo anonima.
    Per la 124 spider, invece posso solo dire: tanta roba! Very Happy Very Happy Very Happy
    Guardando i disegni, la preferisco alla miata.. Anche se la seconda serie della madza rimane la mia preferita nelle spider


    _________________
    Cruze Lt 2000 Vcdi Automatica Carbon Flash
    Interni in pelle artigianali
    Antenna WRC
    Eliminate scritte modello
    Eliminato portatarga anteriore
    Loghi Chevrolet neri
    Specchietti, fendinebbia, maniglie e fascione posteriore cromati
    Fari Xenon 6000k
    Kit bluetooth Kinivo
    Filtro aria Simota
    Cerchi per gomme invernali TSR Ascari 16"
    Modifica 180 cv e bye bye DPF

    __________________________________

    Amico certificato di :
    Chiunque voglia esserlo!!! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]



    [size=38]Ricordo agli amici che è attivo il file server dedicato al nostro forum! [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] Il sito è[/size]


    [size=38] "[/size][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]"  !!!
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Mer 19 Ago 2015, 08:25

    Per l'Aegea, la linea non e male però gli interni sono troppo da utilitaria e comunque si pone come motorizzazioni un gradino sotto alla Cruze.
    La 124 spider è bella .....ma avrei preferito che fosse italiana, non una "copia " della Mazda...... Smile Smile Smile


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Mer 19 Ago 2015, 10:34

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Per l'Aegea, la linea non e male però gli interni sono troppo da utilitaria e comunque si pone come motorizzazioni un gradino sotto alla Cruze.
    La 124 spider è bella .....ma avrei preferito che fosse italiana, non una "copia " della Mazda...... Smile Smile Smile
    Guarda che la Mazda è una copia a sua volta!! 
    Ha preso i fari dalla Fiat X 1/9 ed il resto dalle varie spiderine dell'epoca, partendo dalla Triumph Spitfire per finire al mitico duetto dell'Alfa Very Happy
    avatar
    c3h5no33
    Super Moderatore
    Super Moderatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da c3h5no33 il Mer 19 Ago 2015, 10:43

    ridatemi la Duna!!! sign34 sign34 sign34 sign34 sign34 sign34


    _________________
    ...un conto è essere possessori di una Cruze ed un conto è essere Cruzisti...
    ...essere cruzisti è un diritto di tutti ma riuscirci un merito di pochi...

    972° iscritto

    Amico certificato di: TUTTI!!!!

    Volete i gadget del forum???

    ecco qui le info
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



    ANCHE QUEST'ANNO TANTI RADUNI, CHE ASPETTI AD ISCRIVERTI???
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    sponsor: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    imik
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da imik il Mer 19 Ago 2015, 19:11

    Pessimo nome (Aegea!?!?) sembra il nome di una municipalizzata del gas. Linee già troppo vecchie e interni, cruscotto in primis, che riprende lo stesso stile della 500, 500L e 500X....praticamente 0 fantasia in casa FCauto.


    _________________
    presente a:
    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est - Spresiano (Tv) 16 settembre 2012
    Raduno Nord-Est - Grado (Go) 19 maggio 2013

    III° Raduno Nazionale - Peschiera del Garda (Vr) 30 giugno 2013
    Raduno Nord-Est - Susegana (Tv) 5 ottobre 2014
    Raduno Nord-Est - Bassano del Grappa (Vi) 15 marzo 2015
    Raduno Centro - Monteriggioni (Si) 03 maggio 2015
    Raduno Nord-Est/Ovest - Sirmione (Bs) 18 ottobre 2015

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    il mio consumo medio attuale è:  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]    pari a  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da Pier il Gio 03 Set 2015, 22:47

    Il nome è tutto un programma [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Ven 04 Set 2015, 12:52

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Pessimo nome (Aegea!?!?) sembra il nome di una municipalizzata del gas. Linee già troppo vecchie e interni, cruscotto in primis, che riprende lo stesso stile della 500, 500L e 500X....praticamente 0 fantasia in casa FCauto.
    Squadra che vince, non si cambia! E poi, vuoi mettere il risparmio? Un ricambio per tutti  Twisted Evil
    avatar
    brt
    frequentatore
    frequentatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da brt il Ven 04 Set 2015, 16:46

    La Aegea è una berlina di segmento B.

    Una concorrente di Aveo 3 volumi, si Skoda Rapid e Seat Toledo. Roba per i mercati dell'est o poco più.

    La Cruze è una berlina di segmento C, come era la Fiat Marea, o come lo sono oggi la Fiat Viaggio sul mercato cinese e la Dodge Dart su quello americano.

    Ma la Cruze è molto, molto meglio!! Smile
    avatar
    vladbobtm
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da vladbobtm il Sab 05 Set 2015, 13:51

    brt la Fiat Viaggio e' in pratica la Aegea, hanno rinunciato al nome Viaggio per Aegea, la differenza sta nel fatto che hanno rimpiazzato/restilizzato la Viaggio.
    avatar
    brt
    frequentatore
    frequentatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da brt il Lun 07 Set 2015, 11:03

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:brt la Fiat Viaggio e' in pratica la Aegea, hanno rinunciato al nome Viaggio per Aegea, la differenza sta nel fatto che hanno rimpiazzato/restilizzato la Viaggio.

    No, la Viaggio/Dart è fatta sul pianale della Giulietta,l mentre la Aegea è fatta sul B-wide, ossia quello di 500L, 500X e Renegade.

    Sono proprio 2 segmenti diversi.
    avatar
    vladbobtm
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da vladbobtm il Lun 07 Set 2015, 14:25

    I pianali sono un'altra storia, il fatto sta che la Viaggio e' stata sostituita da Aegea. Poi la Dodge Dart e' grande in pratica come la Cruze(ci son salito sopra in Canada).
    avatar
    brt
    frequentatore
    frequentatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da brt il Mar 08 Set 2015, 11:02

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:I pianali sono un'altra storia, il fatto sta che la Viaggio e' stata sostituita da Aegea. Poi la Dodge Dart e' grande in pratica come la Cruze(ci son salito sopra in Canada).

    Scusa ma non è vero nemmeno questo. La Viaggio vende solo in Cina, dove forse verrà venduta anche la Aegea, ma ad un prezzo inferiore e non sostituendola. La Aegea sostituisce invece la Fiat Linea, che come la Aegea era una berlina 3 volumi di segmento B, ricavata dal pianale della Fiat Punto. Entrambe sono/erano pensate per i mercati dell'est europa/Russia/Turchia
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Gio 24 Dic 2015, 11:25

    Alla fine la FIAT ha messo in vendita l'Agea rispolverando il nome "Tipo"

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    La linea esterna non è male, però gli interni mi sembrano un po troppo semplificati, anche se la dotazione di serie non è affatto male, almeno nelle versioni di punta, visto il prezzo comunque competivo.
    In Fiat devono aver pensato a noi clienti "orfani" di Chevrolet visto che tra le promozioni (Quattroruote di gennaio 2016) leggo :
    "I possessori di Punto, Stilo, Bravo, Croma, Lancia Delta e Chevrolet Cruze ed Aveo, beneficiano dell' estensione gratuita della garanzia per 2 anni o 120.000 km (valore 685 euro)"........
    Non sarà comunque la mia prossima auto, anche se mi incuriosisce un pò la versione station che uscirà a fine 2016.
    La Cruze evoca ben altre emozioni ed ha degli interni essenziali sì, ma molto ben fatti ed appaganti.

    Buon Natale a tutti !!!


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    vladbobtm
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da vladbobtm il Ven 25 Dic 2015, 19:34

    La station non e' male, la sto proprio guardando nella rivista di fronte a me. Eccola qui:

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Sab 26 Dic 2015, 19:13

    "per me,le macchine della fiat,sono delle cagate pazzesche"come direbbe il mitico ragioniere.davvero non riesco a capire come la gente ci caschi ancora dopo tutti i soldi che hanno "rubato" a noi italiani,dopo che hanno costruito per decenni carriole con 4 ruote  ( come si fa a costruire motori a cui va sostituita la cinghia di distribuzione ogni 5 anni),boh,riescono ancora ad intortare la gente...misteri della mente umana
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Sab 26 Dic 2015, 20:41

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:"per me,le macchine della fiat,sono delle cagate pazzesche"come direbbe il mitico ragioniere.davvero non riesco a capire come la gente ci caschi ancora dopo tutti i soldi che hanno "rubato" a noi italiani,dopo che hanno costruito per decenni carriole con 4 ruote  ( come si fa a costruire motori a cui va sostituita la cinghia di distribuzione ogni 5 anni),boh,riescono ancora ad intortare la gente...misteri della mente umana

    A livello ingegneristico la fiat per anni era all'avanguardia! Basta pensare che molti componenti degli attuali motori sono di derivazione Fiat! Il Common Rail è un invenzione Fiat!!!!
    Non è che non sanno fare uato, non le vogliono fare diversamente. Perchè dovrebbero: se ci rifletti, hanno fatto auto che se guardavi più attentamente cadevano a pezzi davanti a te (componenti che scricchiolano, lamiere sottilissime che si piegano se ti appoggi con lo sguardo) ma che hanno sempre avuto un grande vantaggio: la sicurezza! Il mio meccanico diceva (della Fiat Tipo, prima versione) che é vero che se fai un incidente la macchina si accartoccia su se stessa, mentre l'altra non si fa niente, ma da questa esci con i tuoi piedi, dall'altra no.
    Il figlio del mio titolare (testa calda) ha avuto un incidente a 150 Km/h con la nuova 500. Non aveva le cintura allacciate. La macchina era distrutta. E sbandato in autostrada quando un altra macchina l'ha portato fuori strada. Se ne era volato via il blocco motore, li muso non esisteva più, per fortuna. Non ha avuto conseguenze negative (è stato tre mesi in ospedale, ma ora sta bene!)
    La Fiat le auto le sa fare.... e che non le vogliono fare diversamente
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da Pier il Sab 26 Dic 2015, 20:48

    Sempre povere e troppo troppo care per gli italiani le fiat..Per come la penso io,ti spingono a cercare all'estero,ed è un peccato..

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Sab 26 Dic 2015, 22:46

    Con tutti i soldi che ci hanno fregato nel corso dei secoli adesso hanno anche la faccia tosta di portare la sede amministrativa in Olanda e i conti correnti in una qualche isola paradiso fiscale... in casa ho un 126 che lo tengo solo per il ricordo di mio nonno, sennò per il resto, sicurezza o non sicurezza per me la fiat fa macchine di m....  .ti abbindolano con un prezzo allettante ma poi a furia di cambiare pezzi finisce per costarti più di una porche
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Dom 27 Dic 2015, 01:22

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Con tutti i soldi che ci hanno fregato nel corso dei secoli adesso hanno anche la faccia tosta di portare la sede amministrativa in Olanda e i conti correnti in una qualche isola paradiso fiscale... in casa ho un 126 che lo tengo solo per il ricordo di mio nonno, sennò per il resto, sicurezza o non sicurezza per me la fiat fa macchine di m....  .ti abbindolano con un prezzo allettante ma poi a furia di cambiare pezzi finisce per costarti più di una porche

    In famiglia abbiamo avuto una Fiat uno diesel. Ci ho fatto un viaggio (avevo 18 anni) dalla Germania fino in Italia, sempre fisso a 150 per 1500Km. Tutto perfetto. L'abbiamo rottamata dopo 15 anni senza mai un problema grave. Dipende anche dalla fortuna. Capitano auto che non vanno proprio.
    Per quanto riguarda invece la politica della Fiat, Marchionne ha visto l'opportunità di non pagare troppe tasse e l'ha colta. Per me non ha sbagliato lui (Nota Bene: la Merkel ha fatto ritirare Chevrolet dall'Europa per non fare troppa concorrenza alla Opel, e chissà cos'altro ha fatto per salvarli)
    avatar
    vladbobtm
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da vladbobtm il Dom 27 Dic 2015, 13:30

    Non esageriamo, le Fiat non sono male, lo so che magari fino agli anni 2000 non erano granché come carrozzeria ma dal 2000 in poi hanno fatto ottime auto da tutti i punti di vista! In famiglia prima di prendere io la patente abbiamo sempre avuto Fiat senza mai un pezzo rotto/cambiato, mia madre ha una Grande Punto del 2008 1.4 16V  con 158.000 km fatti in tutta Europa e non ha mai cambiato nulla a parte lampadine, devo dire che non me lo aspettavo di arrivare a chilometraggi così senza cambiare nemmeno un pezzo!
    avatar
    pedro67
    Admin Emerito
    Admin Emerito

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da pedro67 il Dom 27 Dic 2015, 20:58

    Dico la mia...
    La Fiat , per mè rimarrà tale , anche se si chiama in un altro modo...(FCA)
    Come ingegneri non si discutono... anzi... il problema (almeno per me) e che facevano , in parte lo fanno ancora , auto che non durano , dopo un anno si "aprono" rumori ovunque ... e altro ancora..
    e poi altra cosa , e che se le fanno pagare... anche troppo... dovrebbero costare , almeno un 30/40% in meno... 
    Almeno uno dice : è costata poco e vale pochino... 
    naturalmente , questo è il mio pensiero...

    (ho avuto sempre auto straniere... dalla Fiesta 90 , a ben 3 golf tdi a finire con la cruze)
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Dom 27 Dic 2015, 21:24

    Non generalizziamo, la Fiat o FCA è fortissima nel settore delle utilitarie, Panda nelle varie versioni, Uno, Punto Grande Punto sono auto economiche e ben costruite, il motore FIRE è stato una pietra miliare nel campo dei motori.
    Per quanto riguarda i prezzi poi i listini sono solo furvianti, come accade anche per Renault, sono auto che normalmente si vendono con almeno il 20% di sconto rispetto al listino ufficiale.
    I problemi li hanno nelle auto medie o medio superiori che vengono costruite con gli stessi principi delle utilitarie e che quindi hanno scarso successo.
    Oggi poi la gamma è completata dalla 500 e dalle varie derivate 500L, 500X che hanno un'estetica (discutibile) derivata da questa ed interni particolari che o ti piacciono o finisci per detestarli per la loro particolarità.
    Anche la Croma è stata un insuccesso, era comodissima (l'ho guidata), ma inguardabile......
    Io sinceramente non trovo nessuna auto della gamma attuale adatta a me.


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Dom 27 Dic 2015, 23:17

    Devo ammettere, nonostante la ripugnanza che nutro verso la fiat o fca (fantomatici costruttori auto)che sanno molto bene quello che il mercato italiano vuole, perché fuori Dall' italia se guardate i numeri non è che venda un granché, vende più in italia che nel resto d'Europa e un motivo ci sarà, però fanno la 500 che accalappia un disastro di giovani (quante ragazze ce l'hanno?),fanno la punto, una macchina economica che viene acquistata come prima auto per il figlio che non lavora o che và ancora a scuo o che con seconda auto può andar bene se anche è una punto, fanno la panda che se la compra il pensionato che non ha figli da portare in giro (forse nipoti)è che "tanto per la strada che faccio mi và più che bene la panda, non consuma niente "ti dicono, fanno la 500 l che per una famiglia con due bambini è una gran macchina, e poi che dire della freemont? Ok è una Dodge però fa la sua  porca figura...negli ultimi anni la qualità costruttiva è migliorata però a livello amministrativo non digerisco il fatto che negli anni del boom economico facevano veramente delle carriole con 4 ruote,se c'erano dei problemi il buon avvocato andava dai politici di turno e in cambio della salvaguardia di migliaia di posti di lavoro si faceva fare leggi su misura o incentivi a non finire, poi maglionne con gli ultimi soldi che gli abbiamo dato noi si è comprato la Chrysler, ha scorporato il gruppo e salutato l'italia senza neanche ringraziare...dimenticavo che ha anche ucciso la lancia.vi sembra giusto tutto questo?
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Lun 28 Dic 2015, 12:01

    Gli ingegneri FIAT sanno il fatto loro, e li non si discute!
    I motori FIAT sono da esempio per altri, sopratutto i Diesel. (N.B. il nostro è imparentato con i motori FIAT Very Happy )
    Il fatto che le auto che facevano in passato si smontavano dopo un anno circa, era (ed é) una precisa scelta commerciale. Non è che non sanno costruire auto diversamente: non lo vogliono fare diversamente! E perchè dovrebbero? Le fanno cosi e vendono comunque. Perchè farle meglio???

    Comunque tornando alla Macchina (altrimenti andiamo troppo off topic) a me la Tipo SW non dispiace.
    Ho portato anche la Corma: bella macchina (dentro)

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Ven 18 Mar 2016, 19:56

    oggi ho visto niente popodimeno che la nuova tipo,che dire...fa veramente c....e il c...o.dovrebbero dare il premio NO-BEL al disegnatore per la linea insulsa che è riuscito a dare alla macchina...oops scusate,chiamarla macchina è fare un torto alla categoria auto,si potrebbe metterla nella stessa categoria della alfa arna,cioè quella categoria che il mondo potrebbe pure farne a meno
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Ven 18 Mar 2016, 22:29

    Non esageriamo, dai! Very Happy Non è cosi brutta come l'Arna.
    Considera che la Tipo è una macchina americana con il marchio fiat
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da BaF il Sab 19 Mar 2016, 00:56

    E' una macchina piuttosto "intelligente".
    Tanta sostanza per "poco" prezzo. Non punta sull'estetica, ovviamente.
    Non fatevi ingannare dalla tre volumi, che andrà benone all'estero ma che qui da noi e' una tipologia poco apprezzata.
    Dovremo valutare la Station e la Hatchback.


    _________________
    Ciao

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Sab 19 Mar 2016, 02:09

    La solita politica fiat "teniamo basso il prezzo di acquisto così abbindoliamo la gente più povera che tanto dopo ci rifaremo sui ricambi..."
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Sab 19 Mar 2016, 14:03

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La solita politica fiat "teniamo basso il prezzo di acquisto così abbindoliamo la gente più povera che tanto dopo ci rifaremo sui ricambi..."

    Guarda che i ricambi Fiat non sono poi cosi cari, rispetto ad altri marchi.
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da BaF il Sab 19 Mar 2016, 17:02

    E non e' neanche che si rompano cosi' spesso.


    _________________
    Ciao
    avatar
    igncar
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da igncar il Sab 13 Ago 2016, 17:22

    Ciao a tutti ieri sono stato a vedere e provare la nuova Tipo sw 1,6 multijet.
    Ad un primo esame visivo ha una bella linea armonica e quindi ben proporzionata (non dà l'idea di un'auto a cui sia stato semplicemente aggiunto qualcosa). La Tipo é più corta della Cruze sw di ca 10 cm ed anche il passo risulta più corto di ca 5 cm rispetto alla Chevy, la quale peraltro paga un peso maggiore di ca 150 kg.
    Ho avuto modo di osservare e provare la Lounge (versione più accessoriata e meglio rifinita delle Tipo). Gli interni sono ben fatti, senza troppe ricercatezze (come nella mia Cruze Ltz) badando più alla concretezza che non all'aspetto puramente visivo. Bello lo schermo touch da 7" e molto funzionale.
    Gli accessori sono simili a quelli della mia Cruze (che in più ha solo il porta occhiali che manca nella Tipo). Nonostante le misure inferiori la Tipo internamente é più spaziosa della Chevy soprattutto a livello dei sedili posteriori. Il bagagliaio é forse quel qualcosa in più della Tipo rispetto alla Cruze, soprattutto in altezza (si parla di ca 12 cm, misurati dal sottoscritto metro alla mano, a favore della Fiat).
    Prova su strada.
    Il 1,6 multijet Fiat  (che non avevo mai provato) ha 120 cv e 320 di coppia già a ca 1750 g/m; mi ha dato un'ottima impressione soprattutto per la silenziosità esterna, la regolarità e la fluidità di erogazione (cosa che ho sempre rimproverato al seppur valido 1,7 gm), in particolare non ho osservato quel "buco" di erogazione quando il gas é leggermente premuto in 2 e 3 marcia tipico della mia Chevy che con il caldo (inspiegabilmente) aumenta. Ottima la ripresa in 6 marcia già dai 70 km/h (nella prova 4ruote ci sono ca 6" di differenza nel test 70-120 km/h a favore della Tipo e li ho sentiti tutti). Buona la frenata. I consumi (prova 4ruote) sono a favore della Tipo soprattutto in città  (17,4 contro i 12,8 della Cruze), dove i 150 kg in più si fanno evidentemente sentire. 
    Da ultimo gli ausili alla guida che mancano nelle nostre Chevy (chiaramente per anagrafica diversa dei progetti) soprattutto il sistema automatico di frenata che funziona sia ad alta velocità  (associato al cruise control adattativo) che a bassa (l'ho provato e funziona davvero - non ci credevo molto all'inizio e comunque bisogna avere una grande "fiducia").
    Prezzo.
    Vi dico solo che dando dentro la mia Cruze del 2012 (9.000,00 €  Sad  grazie GM e Merkel Twisted Evil ) più altri sconti previsti rimarrebbero 14.000,00 € sul totale di quasi 25.000,00.

    Buone vacanze a tutti
    Ignazio

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Sab 13 Ago 2016, 21:47

    Ciao doc, non starai pensando di cambiare la chevy per caso? Spero che sia stato solo un'incidente di percorso "nonostante da quello che dici sia tutto a favore dell' altra"anche perché sinceramente 9 mila euro della tua sono veramente un'insulto...soprattutto per prendere una fca , meglio una golf tgi che ha ancora più capienza di carico e spendi la metà al distributore...
    avatar
    igncar
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da igncar il Dom 14 Ago 2016, 06:16

    Ciao Cristiano certo che sono un insulto (pensa che 4ruote di questo mese dice addirittura 8.300) ma purtroppo questo è il "regalo" che ci ha fatto GM e complici e di mese in mese è sempre peggio, soprattutto se vuoi ricavare ancora qualcosa dalle nostre Chevy.  Non conosco la Golf che tu dici ma ho potuto valutare di persona la Tipo.
    Debbo dire che finalmente l'Italia si è svegliata dal torpore in cui era caduta lasciando per anni quote di mercato in mano ad altri. In particolare la Fiat (mi piace ancora utilizzare il vecchio nome soprattutto in ricordo di mio padre che a tale marchio era affezionato) dopo un periodo di cover.   Dopo la Marea (che ho ancora nel cuore) c'erano stati anni bui durante i quali ho avuto due Peugeot  Mad e la Cruze  Very Happy che apprezzo molto. In questo momento sto solo valutando e riflettendo  Rolling Eyes.
    Ignazio
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Dom 14 Ago 2016, 09:26

    Purtroppo e quel che dicevo quando c'è stato l'annuncio dell' abbandono del mercato da parte di Chevrolet (....e sono stato anche criticato per questo Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad ), le quotazioni dell' usato sarebbero crollate.....e così è stato...c'è ben poco da fare.
    Da auto di un marchio in forte espansione (Chevrolet anni 2009-2013) siamo diventati possessori di auto di un marchio ormai semisconosciuto con grossi dubbi sull'assistenza anche se, al momento, non vedo problemi.
    Detto questo la Fiat Tipo sw non è che mi entusiami più di tanto , è certamente fatta bene, ma non ha il fascino che poteva avere una Chevrolet dei bei tempi andati.
    A questo punto, e qui verrò ancora criticato...... Sad Sad Sad, meglio passare ai cugini dell' Opel, che con la nuova Astra sw hanno fatto veramente una bella macchina con il nuovo motore GM 1,6 litri diesel da 136 cv oppure biturbo da 160 cv, certamente una spanna sopra al pur valido Fiat Multijet da 120 cv.
    Almeno teniamo aperta una parentela con Chevrolet....... Very Happy Very Happy Very Happy


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    igncar
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da igncar il Dom 14 Ago 2016, 11:44

    Ciao Giuseppe certo l'Astra è una bella auto ma se dovessi metterci tutti gli optional che ho visto per la Tipo ci sarebbe un bel divario di prezzo.
    Saluti a casa
    Ignazio
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Dom 14 Ago 2016, 11:51

    Qui nella concessionaria di Pordenone ne hanno una marea a km0 superacessioriate e sotto i 25.000 euro.......
    Solo che per me non è ancora giunto il momento..... Smile Smile Smile Smile
    Un salutone anche a te e famiglia.


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Dom 14 Ago 2016, 13:10

    Mai è poi mai opel, come mai è poi mai fiat fca che dir si voglia, ci hanno insultato per decenni, piuttosto di dare un'euro a fiat mi rivolgo ai cinesi
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Dom 14 Ago 2016, 13:20

    Mah, Opel è sempre GM ed io mi sto trovando molto bene con l'assistenza della concessionaria Opel, quindi non vedo dove sia il problema, poi ho preso la Cruze da loro......ma non è comunque detto che non passi ad altre marche, quando sarà il momento.....


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Dom 14 Ago 2016, 21:41

    Anche le altre koreane kia e Hyundai hanno dei buoni prodotti.
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Dom 14 Ago 2016, 21:46

    Non lo metto in dubbio ma non trascuro Opel e  neppure altri marchi, al momento comunque la mia Cruze va ancora benissimo....


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    imik
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da imik il Lun 15 Ago 2016, 09:33

    Problema cambio macchina assolutamente irrilevante per quanto mi riguarda, ho la cruze da 5 anni e vedo la sua sostituzione decisamente molto molto molto lontana nel tempo.
    È indubbio che la FCA con la Tipo ha fatto un buon prodotto, ma stilisticamente sopratutto il frontale continua a non piacermi, solo il marchio è inguardabile. Non ha il fascino che aveva e che ha la Chevy. Sarà impossibile nei prossimi anni ripoterrmi comprare una berlina, al prezzo della Cruze.


    _________________
    presente a:
    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est - Spresiano (Tv) 16 settembre 2012
    Raduno Nord-Est - Grado (Go) 19 maggio 2013

    III° Raduno Nazionale - Peschiera del Garda (Vr) 30 giugno 2013
    Raduno Nord-Est - Susegana (Tv) 5 ottobre 2014
    Raduno Nord-Est - Bassano del Grappa (Vi) 15 marzo 2015
    Raduno Centro - Monteriggioni (Si) 03 maggio 2015
    Raduno Nord-Est/Ovest - Sirmione (Bs) 18 ottobre 2015

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

    il mio consumo medio attuale è:  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]    pari a  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
    avatar
    igncar
    cruzista affermato
    cruzista affermato

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da igncar il Lun 15 Ago 2016, 18:18

    Ciao a tutti,
    non potrei mai sostituire la mia Cruze Very Happy . Ci siete cascati Razz 
    Ho solo soddisfatto la mia curiosità (in casa ho detto che ero andato a vedere un'altra auto e loro ....... Mad Mad Mad ).
    Pensate che ho visitato il loro forum (mi sono dovuto iscrivere per avere accesso completo - tra l'altro il nostro è meglio strutturato ed ordinato) e mi sono un po' spaventato per le magagne di cui ho letto. Certo è appena uscita e quindi emergono alcuni difetti di montaggio / progettazione come accade anche in altre case. Però credetemi mi sembrava di essere ancora nel forum della Peugeot 307 e 308 di cui ho fatto parte per 8 anni pale pale pale .
    Della Tipo salverei solo il motore (ottimo), il sistema UConnect (uno dei migliori a detta di tanti) ed il bagagliaio, ma il resto ......
    Per esempio guardate qui

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Questo è il tappo del serbatoio o per lo meno dovrebbe esserlo: si tratta di un pezzetto di gomma appoggiato allo sportellino del serbatoio e che dovrebbe fare tenuta alla chiusura dello stesso. Ma la notiziona è che lo sportello è sempre apribile Shocked Shocked Shocked Non è come il nostro che segue la chiusura / apertura centralizzata. Mah!

    Questa mattina andando al lavoro (e sì per me i festivi non esistono Evil or Very Mad ) apro il box, osservo la Cruze sorniona un po' nella penombra che al mio comando "apre gli occhi", mi siedo in macchina, guardo il cruscotto che si anima, mi giro intorno e mi ritrovo a parlare con me stesso: ".....come hai fatto a pensare per un solo momento ad un'altra auto .....".
    E dopo questa dichiarazione d'amore Auguro Buon Ferragosto a tutti voi fratellidiCruze.

    Ignazio
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da quixo il Lun 15 Ago 2016, 18:36

    Ah ecco, mi sembrava........ Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil 

    Buon Ferragosto !!!


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    CRY106
    amatore
    amatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da CRY106 il Lun 15 Ago 2016, 21:21

    Come volevasi dimostrare,  piene di rogne  ...macchinacce da terzo mondo, infatti l'unico mercato dove sono forti (a parte da noi pecoroni in italia) è il brasile...le nostre macchine nonostante è2fatte per essere economiche sono fatte bene.
    avatar
    brt
    frequentatore
    frequentatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da brt il Gio 25 Ago 2016, 09:27

    Ciao Ignazio, grazie per la recensione. Premetto che sulla Tipo sono scetticissimo, e qui brevemente elenco i perchè:
    -si tratta di un'auto di derivazione Grande Punto, come 500L-X e Renegade. Oltre che dalle dimensioni in lunghezza inferiori alla concorrenza si evince dalla larghezza della vettura e dalla larghezza del divanetto posteriore. Sicuramente buona l'abitabilità per 4 ma il passeggero centrale credo sia poco più che teorico.Sostituisce la Fiat Linea, che era un'altra segmento B a 3 volumi.
    - Considerando l'origine del telaio ammetto che la linea è tutto sommato riuscita, fatto salvo appunto l'effetto più alta che larga che derivando dalla Punto è inevitabile.
    - Credo che rigidezza torsionale e comportamento sul misto non siano all'altezza delle concorrenti. Non all'altezza della nostra Cruze e tantomeno delle nuove VERE segmento C del mercato, tra cui anche la nuova Astra che condivide il nuovo telaio con la Cruze 2016
    - Sulla qualità affidabilità la storia Fiat insegna più di qualunque cosa io possa scrivere qui
    - Prezzo: pubblicizzata con il finanziamento appare allettante, con i prezzi veri e allestimenti veri si colloca su livelli citroen C4, più o meno, e superiore a quelli che erano i prezzi della nostra. In altre parole credo che rispetto al prodotto siano in realtà abbastanza alti.
    - E' un'auto alla Marchionne: investo poco o nulla (motori, telaio, componenti sono tutti già disponibili) e provo a venderla come segmento C, pur essendo una B ingrandita. In alcuni paesi del terzo mondo, e lo dico con il massimo rispetto, ovviamente la ricetta funziona. In Europa?Cosa dici Ignazio? Cosa ne dite?
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da junk il Gio 25 Ago 2016, 10:23

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    -si tratta di un'auto di derivazione Grande Punto, come 500L-X e Renegade.

    Io credo che il target principale sia la Tipo hatchback, poi la SW ed in ultimo la 3 volumi, anche se questa è uscita per prima. Il target principale di quest'ultima sarà credo il mercato d'oltreoceano. L'avranno presentata prima perchè magari si sarà trattato di un operazione commerciale di lancio "unificato" per i vari paesi.
    Da noi andrà per la maggiore la Hatchback, ed in quell'ottica sta benissimo la derivazione Grande Punto e 500L o 500X.
    avatar
    brt
    frequentatore
    frequentatore

    Re: La Fiat che vedremo..

    Messaggio Da brt il Gio 25 Ago 2016, 11:22

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

    Io credo che il target principale sia la Tipo hatchback,  poi la SW ed in ultimo la 3 volumi, anche se questa è uscita per prima. Il target principale di quest'ultima sarà credo il mercato d'oltreoceano. L'avranno presentata prima perchè magari si sarà trattato di un operazione commerciale di lancio "unificato" per i vari paesi.
    Da noi andrà per la maggiore la Hatchback, ed in quell'ottica sta benissimo la derivazione Grande Punto e 500L o 500X.

    sì, però anche rispetto a Bravo mi sembra un passo indietro

      La data/ora di oggi è Dom 19 Nov 2017, 02:20