Cruze Italia Forum

il primo forum italiano completamente dedicato alla Chevrolet CRUZE. Il forum é gestito completamente dagli utenti e non ha alcun collegamento con le politiche commerciali/aziendali della casa madre e della Chevrolet Italia. Forum creato l' 11-07-2009


    Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Condividere
    avatar
    mawro
    V.I.P.
    V.I.P.

    Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da mawro il Mer 18 Apr 2012, 20:31

    Ducati addio, diventa tedesca
    Audi compra per 860 milioni




    MILANO - Manca solo un passaggio, il via libera dei consigli, ma stavolta pare proprio che Ferdinand Piëch ce l'abbia fatta. Dopo un'attesa di sei anni, e sei mesi di trattative serrate, il patron della Volkswagen sta per portarsi a casa la Ducati. Ieri il gruppo di Wolfsburg ha trovato l'accordo con il fondo Investindustrial di Andrea Bonomi per acquisire il 100% dell'azienda di Borgo Panigale, che finirà sotto le insegne dell'Audi. L'accordo sarà illustrato oggi ai board della capogruppo e di Audi per l'approvazione e, se tutto andrà secondo programma, giovedì mattina Piëch potrà annunciare all'assemblea Volkswagen il debutto nelle due ruote, con uno dei marchi più prestigiosi del mondo.

    Il magnate tedesco ha dovuto attendere sei anni per riuscire nell'impresa. Una Ducati era stata la sua prima moto e nel 2006, quando Texas Pacific Group decise di lasciare Borgo Panigale, il patron di Volkswagen si fece avanti ma venne battuto da Investindustrial. E quando a ottobre dell'anno scorso Bonomi ha deciso di uscire, Piëch si è rifatto vivo con una proposta, affidata alla Lazard a cui ha dato mandato per trattare con Investindustrial.

    Insomma, era destino che le rosse finissero alla Audi. Il cui nome, ironia dell'enigmistica, è quasi l'anagramma di Ducati. In realtà il patron di Investindustrial in principio si era messo in cerca non di un compratore ma di un partner a cui cedere il controllo e con cui proseguire lo sviluppo del marchio. Ma Audi ha puntato dritto al 100% riuscendo a ottenere da Bonomi un'esclusiva per trattare l'acquisto delle rosse di Borgo Panigale. E così ha tagliato fuori la concorrenza. In particolare quella di casa. La Mercedes, che con Ducati ha già un accordo di marketing, per esempio, ha cercato di entrare in partita. Ma alla fine Audi l'ha spuntata offrendo secondo indiscrezioni 860 milioni di euro per il 100% del marchio, inclusi i debiti pari a circa 200 milioni di euro.

    Il closing dovrebbe essere annunciato oggi pomeriggio a Monaco subito dopo la riunione del board Volkswagen che ratificherà l'accordo. Piëch ha già le idee chiare su cosa fare con le rosse. Il marchio, come già accaduto con Lamborghini e Bugatti oggi controllati da Volkswagen, resterà indipendente e Audi contribuirà allo sviluppo non solo attraverso gli investimenti ma anche fornendo tecnologia. Il precedente delle due case automobilistiche italiane sarebbe stato fondamentale per rassicurare i sindacati, che nelle scorse settimane avrebbero avuto anche con i colleghi della Ig Metall, il sindacato dei metalmeccanici tedeschi, per avere rassicurazioni sulle intenzioni di Piëch. Il quale ha intenzione di mantenere la base operativa e produttiva a Borgo Panigale, nella vecchia fabbrica che non sarà quindi più dismessa, come nei programmi della casa che sull'area aveva intenzione di fare sviluppo immobiliare. I tedeschi vorrebbero realizzare anche un museo Ducati.
    avatar
    terez
    wikicruze
    wikicruze

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da terez il Mer 18 Apr 2012, 20:59

    Che tristezza!!!Ormai in Italia non ci rimane poi molto....stiamo vendendo tutto!!speriamo almeno che i lavoratori non vengano penalizzati come spesso succede!
    avatar
    sebasann
    wikicruze
    wikicruze

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da sebasann il Mer 18 Apr 2012, 21:39

    E' un altro brutto segno della crisi industriale che stiamo vivendo.
    Tanta storia e tecnologia vengono fagocitati dalla Germania.
    Spero che tutto questo non abbia ricadute sui lavoratori.

    Purtroppo l'Italia ormai cade a pezzi Sad Sad Sad Sad
    avatar
    BaF
    Moderatore Globale
    Moderatore Globale

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da BaF il Mer 18 Apr 2012, 22:41

    Non vorrei disilludervi ma sono anni che Ducati non e' piu' italiana.

    Appaertiene (apparteneva? ) a questi signori qui: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


    _________________
    Ciao
    avatar
    junk
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da junk il Mer 18 Apr 2012, 22:53

    Non tutto il male viene sempre per nuocere.
    magari fanno come con la Lamborghini e raggiungono una penetrazione del mercato maggiore [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
    avatar
    Pier
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da Pier il Gio 19 Apr 2012, 00:03

    Forse la fanno vincere pig
    avatar
    quixo
    Admin
    Admin

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da quixo il Gio 19 Apr 2012, 07:53

    Poco male, non era più di proprietà italiana da molto tempo ormai.....
    L' importante è che mantengano la produzione in Italia e che la facciano crescere.
    Meglio così che in mano a qualche pseudo-industriale italiano che magari l'avrebbe fatta morire dopo aver succhiato tutti i possibili aiuti statali.....


    _________________
    1418° iscritto

    Miniraduno Centro Commerciale Meduna  Pordenone (PN) - Febbraio 2012
    Raduno Nord-Est 16 settembre 2012 Spresiano (TV)
    Raduno Nord-Est 19 maggio 2013 Grado (GO)
    III° Raduno Nazionale  30 giugno 2013 Peschiera del Garda (VR)
    Raduno Nord-Est 05 ottobre 2014 Susegana (TV)
    Raduno Nord-Est 15 marzo 2015 Bassano (VI)
    Raduno Nord-Est/Ovest 18 ottobre 2015 Sirmione (BS)
    Raduno Nord-Est 09 ottobre 2016 Redipuglia (GO)



    Consumo medio globale (dal 22/04/11 ad oggi) = [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] pari a [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]






    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

    Ospite
    Ospite

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da Ospite il Gio 19 Apr 2012, 11:28

    quixo ha scritto:Poco male, non era più di proprietà italiana da molto tempo ormai.....
    L' importante è che mantengano la produzione in Italia e che la facciano crescere.
    Meglio così che in mano a qualche pseudo-industriale italiano che magari l'avrebbe fatta morire dopo aver succhiato tutti i possibili aiuti statali.....

    eheheheehehh giusto....anche in considerazione dell'andazzo politico il italia.....prima era tutto un sotterfugio...ora iniziano ad uscire tutte le magagne degli anni passati....scusate per OT.
    avatar
    mawro
    V.I.P.
    V.I.P.

    Re: Abbiamo perso la ducati!!!!!!!

    Messaggio Da mawro il Gio 19 Apr 2012, 18:48

    hai ragione quixo!

      La data/ora di oggi è Gio 19 Ott 2017, 10:55